GERMANIA

HOCHSEEFLOTTE 


 CLASSE DERFFLINGER

DERFFLINGER BATTLECRUISER CLASS


 
SMS DERFFLINGER   HINDENBURG

SMS LUTZOV

La classe Derfflinger era una classe di incrociatori da battaglia (Schlachtkreuzer in lingua tedesca) della Kaiserliche Marine, la marina militare dell'Impero tedesco. La costruzione delle navi fu stabilita nel programma di costruzioni navali del 1912/1913 della Germania in risposta ai tre nuovi incrociatori da battaglia della classe Lion che erano stati varati qualche anno prima dalla Royal Navy britannica. La precedente classe Moltke e il SMS Seydlitz direttamente derivato da essa rappresentavano la fine dell'evoluzione della prima generazione degli incrociatori da battaglia tedeschi; la classe Derfflinger si distacc˛ dalle costruzioni precedenti per innovazione e miglioramenti, comprendenti l'armamento principale di pi¨ grande calibro e sistemato in torrette centrate rispetto alla mezzeria della nave, eliminando le torrette centrali sfalsate delle classi precedenti che avevano un campo di tiro limitato. Le navi erano anche pi¨ grandi pur usando un apparato propulsore simile e di conseguenza erano leggermente pi¨ lente per via del dislocamento maggiore.

La classe era formata da tre navi: il SMS Derfflinger, il SMS LŘtzow e il SMS Hindenburg. Tutte e tre le unitÓ parteciparono attivamente con la Hochseeflotte alla prima guerra mondiale: il Derfflinger entr˛ in servizio subito dopo l'inizio della guerra e prese parte alla maggior parte delle azioni navali nel Mare del Nord, compresa la battaglia di Dogger Bank e la battaglia dello Jutland; il LŘtzow entr˛ in servizio nell'agosto 1915 e partecip˛ soltanto al bombardamento di Yarmouth e Lowestoft prima di affondare nello scontro dello Jutland; l'Hindenburg non entr˛ in servizio che nel maggio 1917, e quindi non partecip˛ a importanti battaglie. Il Derfflinger e l'Hindenburg furono internati a Scapa Flow dopo l'armistizio del novembre 1918; mentre ancora si discuteva del loro destino il contrammiraglio Ludwig von Reuter, che era al comando della flotta tedesca internata, ne ordin˛ l'autoaffondamento per evitare che le navi cadessero nelle mani della Royal Navy.

Gli incrociatori da battaglia della classe Derfflinger furono quanto di meglio la Kriegsmarine costruý nella Prima Guerra Mondiale. Se si analizzano freddamente le caratteristiche tecniche di queste unitÓ e le si confrontano con le pari grado inglesi (classe Tiger) queste navi paiono inferiori per tonnellaggio, velocitÓ e armamento, superiori solo per puntamento, frequenza dei colpi e tecnologia. Alla prova dei fatti (battaglia dello Jutland) esse si sono per˛ dimostrate nettamente superiori agli incrociatori da battaglia inglesi.  Il Derfflinger ed il Lutzov affondarono in soli otto minuti l'incrociatore da battaglia inglese Queen Mary (che si inabiss˛ con i suoi 1260 uomini, con soli 4 guardamarina superstiti) mettendo a segno un numero eccellente di colpi, caratterizzandosi quindi per la precisione e la potenza dei propri colpi. Il Derfflinger affond˛ in soli tre minuti l'incrociatore da battaglia inglese Invincible facendolo inabissare con i suoi 1064 marinai e l'ammiraglio Hood. Il Lutzov affond˛ con soli quattro colpi ed in quindici secondi l'incrociatore da battaglia inglese Defence che si inabiss˛ con i suoi 734 uomini e con l'ammiraglio Arbuthnot. Allo stesso tempo incassarono un numero impressionante di colpi senza affondare  castello, reggendo per pi¨ di un ora alle salve da 381 mm. delle supercorazzate inglesi della classe Queen Elizabeth. Ricordiamo che fu infatti la "cavalcata della morte" degli incrociatori da battaglia tedeschi verso la Grand Fleet, giÓ provati dallo scontro con quelli inglesi, a salvare l'intera Hochflotte dalla distruzione. Il Lutzov dovette essere alla fine auto affondato dagli stessi tedeschi mentre il Derfflinger se la cav˛ pur uscendone malconcio (incass˛ ben 21 colpi da 381 mm.!, venendo praticamente smantellato). La classe Derfflinger si pu˛ considerare quindi  come una classe Bismarck ante - litteram, con l'unica differenza che mentre la Bismarck e la Tirpitz sono state affondate, il Derfflinger, l'Hindenburg  sono usciti invitti dalla guerra, venendo affondati solo alla sua fine dopo essere stati consegnati agli inglesi e relegati a Scapa Flow.  Leggendari! (Shinano)


CARATTERISTICHE TECNICHE /TECNICAL SPECIFICATIONS

STORIA / HISTORY

FOTOGRAFIE / PHOTOES

ASSONOMETRIA

SCHEMA COSTRUTTIVO

GERMANIA


INCROCIATORI E CORAZZATE

INCROCIATORI E CORAZZATE - GERMANIA - CLASSE DERFFLINGER -