RUSSIA - UNIONE SOVIETICA

RUSSIAN NAVY - SOIET UNION NAVY


MARINA RUSSA / RUSSIAN NAVY

PORTAEREI / AIRCRAFT CARRIERS

Classe Admiral Kutznetsov

La classe Admiral Kuznetsov o Progetto 1143.5 è una classe di portaerei da oltre 67.000 tonnellate di dislocamento, con una lunghezza di 306 metri ed una dotazione normale di circa una quarantina tra aerei ed elicotteri. La nave è classificata in Occidente come portaerei, mentre il termine usato dai russi è ТАВКР/TAVKR, acronimo di incrociatore pesante portaeromobili missilistico (in russo: Тяжёлый авианесущий крейсер ракетный?, traslitterato: Tâžëlyj avianesuŝij krejser raketnyj). Tale designazione consente alla Russia di aggirare la Convenzione di Montreux per le navi che transitano per i Dardanelli e il Bosforo tra il Mar Mediterraneo e il Mar Nero.

Admiral Kutznetsov

L'"Admiral Kuznetsov" rappresenta la prima vera portaerei "tuttoponte" della Marina Russa dai tempi dell'acquisizione della "Graf Zeppelin" tedesca dai cantieri di Stettino (1945). Per stazza e potenzialità di attacco può ben rivaleggiare con le portaerei americane della classe "Forrestal" ma non con le "Nimitz" e la "Enterprise". Non si sa tuttora la sua reale capacità operativa perchè non la si è vista ancora seriamente in azione, eccezion fatta per le operazioni in Siria. Oltretutto è destinata a rimanere l'unica della sua specie vista la crisi cronica di finanziamenti della Marina Russa. Vedremo in futuro come si comporterà. L'originalità delle scelte dei suoi costruttori e la forma del ponte di volo la fanno indubbiamente la portaerei "più bella esteticamente" di tutta la storia, rivaleggiando con la classe "Illustrious" inglese della Seconda Guerra Mondiale. Bella! (Shinano). La gemella Varyag, dopo una serie lunghissima di vicessitudini è stata venduta alla Cina che la ha completata e battezzata Liaoning.

Varyag (Liaoning)

Ulyanovsk

INCROCIATORI TUTTOPONTE / CRUISERS
Classe Kiev

La classe Kiev rappresenta una tipologia di navi assai strana per i canoni occidentali. Si situa infatti a metà strada tra una portaerei tuttoponte ed un incrociatore.Unisce infatti il ponte angolato delle portaerei postbelliche americane con un pesantissimo armamento convenzionale e missilistico. Nella storia navale rappresenta quindi una classe assai originale (preceduta in piccolo dalla classe Mosca) ma allo stesso tempo di transizione. Si può infatti consiederare un "ibrido", seppur poderoso e quindi con tutti i difetti ed i pregi delle portaerei e degli incrociatori tradizionali. Il naturale sbocco della classe Kiev è rappresentato dalle portaerei tutto ponte Varyag ed Admiral Kutznecov, molto più affini per forma e funzioni alle rivali americane. Nave di transizione. (Shinano)

Kiev

Minsk

Novorrisky

Classe Admital Gorshkov

La quarta unità della classe Kiev, la Baku (in seguito ribattezzata Gorškov), può essere considerata come classe a sé. Tra i miglioramenti si contano un radar a scansione di fase, svariati apparati da guerra elettronica, e un più ampio sistema di comando e controllo. Il ponte di volo è stato allungato di 5 metri rispetto a quello delle prime tre navi. In servizio con la Marina Russa, in seguito ad una serie di incidenti, non ha più preso il mare dal 1995, anno in cui è entrata ufficialmente in riparazione (probabilmente mai iniziata). Nel 2004 è stata ceduta dalla Russia all'India, che l'ha ribattezzata Vikramaditya. Dopo lunghi lavori di rifacimento, ritardati dallo stato peggiore del previsto dell'unità, la nave iniziò le prove a mare a giugno 2012. Un problema alle caldaie causò un ulteriore ritardo; le prove a mare furono ripetute a luglio 2013, questa volta con esito positivo. La nave fu, quindi, consegnata alla marina indiana il 15 novembre 2013[2].

Admiral Gorshkov (ex Baku)

PORTA ELICOTTERI
Classe Mosca

Gli incrociatori portaelicotteri classe Moskva erano navi di grandi dimensioni, realizzate dai sovietici per tentare di contrastare la nuova minaccia dei sottomarini lanciamissili statunitensi, armati con i missili Polaris e Poseidon. Le due unità della classe che avrebbe dovuto comprendere parecchie (forse 12) navi vennero realizzate nel 1967 e 1969. La classificazione sovietica per questo tipo di navi era PKR (Противолодочный крейсер translitterato Protivolodočnyj Krejser), ovvero incrociatore antisommergibile.

La classe Mosca rappresenta una tipologia di navi molto originale nel panorama mondiale. Per la loro forma si possono comparare con la francese Giovanna d'Arco e con l'italiana Vittorio Veneto, hanno però una stazza maggiore ed una più poderosa capacità offensiva. Hanno rappresentato per i sovietici un necessario gradino di avvicinamento alla portaerei tuttoponte, saranno infatti seguiti dalla classe Kiev e dalla Admiral Kuztenov. Originali. (Shinano)

Moskwa

Leningrad

PORTA IDROVOLANTI
Classe Almaz

Almaz

NAVI DA GUERRA / WARSHIPS AND BATTLESHIPS

PORTAEREI NELLA STORIA / AIRCRAFT CARRIERS

BATTAGLIE NAVALI / NAVAL BATTLES

PORTAEREI NELLA STORIA -MARINA RUSSA- AIRCRAFT CARRIERS - RUSSIAN NAY -