GRAN BRETAGNA


ROYAL NAVY

-PORTAEREI -


PORTAEREI QUEEN ELIZABETH (HMS R08)

AIRCRAFT CARRIER QUEEN ELIZABETH HMS R08

- Semper Idem -


La HMS Queen Elizabeth è la più grande nave da guerra mai costruita per la Royal Navy ed è in grado di trasportare fino a quaranta velivoli.

È stata varata dalla regina Elisabetta II il 4 luglio 2014 e è prevista per commissionare nei primi mesi del 2017, con capacità operativa iniziale a partire dal 2020, il suo primo comandante sarà il  Commodoro Jerry Kyd, l'ex capitano della HMS Ark Royal e HMS Illustrious .


A differenza di molti altre grandi portaerei (vedi la classe Nimitz americana) non è dotata di catapulte per la partenza e fili di arresto così si può affermare che è stata costruita per far funzionare aerei di tipo V / STOL, come dimostra lo sky jump prodiero.

Il suo gruppo di aerei sarà costituito dai tanto discussi e crititicati F-35B Lightning II (cacciabombardieri) e Merlin ed elicotteri per l'allerta precoce e la guerra anti-sommergibile .

Il design sottolinea la flessibilità di utilizzo, con sistemazione per ben 250 Royal Marines e la capacità di sostenerli con elicotteri d'attacco di tipo Apache e di trasporto truppe di tipo  Chinook.

La portaerei Queen Elizabeth è la seconda nave della Royal Navy nave a portare il nome di HMS Queen Elizabeth dopo la leggendaria corazzata della Prima Guerra Mondiale.

Per ora non è possibile avanzare un giudizio su questa nave, certo il costo dell'investimento è enorme, vedremo in futuro se sarà adeguatamente ripagato! (Shinano)


PORTAEREI CLASSE QUEEN ELIZABETH

VARO / LAUNCHING

STORIA / HISTORY

CARATTERISTICHE TECNICHE

FOTOGRAFIE / PHOTOES

STEMMA / FLAG

ASSONOMETRIA /AXONOMETRY

SCHEMA COSTRUTTIVO / SCHEME

GRAN BRETAGNA / ROYAL NAVY


PORTAEREI NELLA STORIA / AIRCRAFT CARRIERS

NAVI DA GUERRA /WARSHIPS AND BATTLESHIPS

PORTAEREI NELLA STORIA-GRAN BRETAGNA-CLASSE EAGLE- PORTAEREI EAGLE -