MARINA IMPERIALE GIAPPONESE

-JAPANEESE IMPERIAL NAVY-


PORTAEREI DI CLASSE UNRYU

- UNRYU CLASS AIRCRAFT CARRIER -

AMAGI 天城," (Castello Celeste)

UNRYU 雲龍  (Dragone delle Nebbie)

KATSURAGI 葛城 (Monte Katsuragi)

ASO

IKOMA


Dopo la battaglia delle Midway, nella quale erano state affondate le portaerei Akagi, Kaga, Soryu e Hiryu, la Marina giapponese aveva elaborato un programma per la ricostruzione di una adeguata flotta di portaerei. 

Tale programma includeva sia la trasformazione di alcune unità mercantili già costruite o in costruzione, sia la impostazione di 20 nuove portaerei, di cui 16 del tipo di attacco (CV) che dovevano costituire la classe Unryu. Ovviamente l'andamento degli eventi bellici non consentì l'attuazione di questo programma e solo tre unità furono ultimate nell'estate del 1944: Unryu, Amagi e Katsuragi che poterono partecipare ad azioni di guerra. Altre tre, Ago, Kasagi e lkoma, furono varate ma rimasero in. complete e così vennero catturate a fine guerra, indi demolite nel 1947. 

I lavori su Ago e Ikoma, varate rispettivamente il 1° novembre e il 17 novembre 1944, furono sospesi nel gennaio 1945; quelli sulla Kasagi, va. rata il 19 ottobre 1944, 10 furono nell'aprile del 1945. Tali sospensioni furono causate dalla mancanza dei materiali siderurgici e dalla crisi industriale del paese. 

Le altre 10 unità. cui furono attribuiti solo i numeri di costruzione ma non i nomi, non vennero mai ordinate e rimasero 5010 nei programmi. La Unryu ebbe un ponte di volo lungo m 216,85 e largo 27,00 che si restringeva leggermente nella zona prodiera, munito di un'isola sul lato destro che però non conteneva il fumaiolo come ebbero le due Junyo e Hiyo, la Taiho e la Shinano. La corazzatura era piuttosto ridotta e limitata ai soli locali depositi munizioni e apparato motore. che a murata avevano una protezione al galleggiamento dello spessore rispettivamente di 140-150 mm e di 45 mm e che nel ponte superiori ai locali stessi avevano una corazza di 55 e di 22 mm.  L'apparato motore per Unryu, Ikoma. Kasagi e Amagi era costituito da turbine da incrociatore, aveva una potenza di 152.000 cavalli e sviluppava la velocità di 34 nodi; quello dell'Aso e del Katsuragi era di turbine da cacciatorpediniere. con potenza di 104.000 cavalli e velocità di 32 nodi. 

La Unryu insieme con l'Amagi costituivano la  Divisione della Prima Flotta Mobile (la Kido Butai) erano già armate e pronte ma non poterono partecipare alla battaglia di Leytc perche mancavano i piloti addestrati, data la penuria di combustibile e di aerei da impiegare per la loro istruzione. 


CARATTERISTICHE TECNICHE

Nave Unryu
Tipo CV
Cantiere Arsenale di Yokosuka
Impostazione 1943
Varo 25.09.1943
Entrata in servizio 06.08.1944
Lunghezza 226,00  metri
Larghezza 21,93 metri
Lunghezza ponte di volo 216,85  metri
Larghezza ponte di volo 27,00 metri
Immersione 7,82 metri
Dislocamento 20.100 tonnellate
Apparato motore 4 gruppi turbine, 8 caldaie, 4 eliche
Potenza 152.000 cavalli
Velocità 34,00 nodi
Combustibile 3.670 tonnellate
Autonomia 8.000 miglia
Armamento 12 cannoni da127 mm.a.a., 51 mitragliere da 25mm.
Aerei 57
Aerei di riserva 8
Elevatori 2
Protezione verticale depositi munizioni 140 150 mm.; locale apparato motore 45 mm.
Protezione orizzontale depositi munizioni 55 mm.; locali apparato motore 25 mm.;
Equipaggio 1595

STORIA /HISTORY


CARATTERISTICHE TECNICHE


SCHEMA COSTRUTTIVO / SCHEME


FOTOGRAFIE / PHOTOES


RAFFRONTO CON PORTAEREI CLASSE ENTERPRISE (CARATTERISTICHE)


RAFFRONTO CON PORTAEREI CLASSE ENTERPRISE (SCHEMA COSTRUTTIVO)


MARINA IMPERIALE GIAPPONESE / IMPERIAL JAPANEESE NAVY


PORTAEREI NELLA STORIA / AIRCRAFT CARRIERS


NAVI DA GUERRA / WARSHIPS AND BATTLESHIPS

PORTAEREI NELLA STORIA - AIRCRAFT CARRIER - MARINA IMPERIALE GIAPPONESE - IMPERIAL JAPANEESE NAVY - PORTAEREI CLASSE UNRYU - AIRCRAFT CARRIER UNRYU CLASS -