GERMANIA

REICHSMARINE


PORTAEREI

AIRCRAFT CARRIER


PORTAEREI (CV)

Classe Graf Zeppelin

La Graf Zeppelin Ŕ l'emblema delle incertezze e insicurezze che regnarono durante tutta la guerra nella Marina Tedesca.  Nata come capostipite di una serie di portaerei fu varata in pompa magna ma non fu mai completata. E' impossibile dire se sarebbe risultata una buona unitÓ. Di sicuro possiamo dire che se anche fosse stata completata e messa in mare non avrebbe inciso sulle sorti del conflitto.  Questo perchŔ nel 1943 la flotta tedesca era ormai sulla difensiva e ridotta a subalterna rispetto ai sommergibili. Oltretutto una sola portaerei non costituiva comunque una seria minaccia.  Certo se fosse stata resa operativa nel 1940 e affiancata da una o pi¨ unitÓ gemelle avrebbe potuto cambiare le sorti della Battaglia dell''Atlantico.  Avrebbe potuto essere di appoggio all'operazione Leone Marino o costituire con la Bismarck e la Trpitz una task force di tutto rispetto. Certo se la Bismarck fosse stata appoggiata dalla Graf Zeppelin non sarebbe stata un facile bersaglio agli aerei dell'Ark Royal.  In definitiva la Graf Zeppelin pu˛ considerarsi un'occasione persa. (Shinano)

Graf Zeppelin

PORTAEREI LEGGERE (CVL)

Classe Seydlitz

Una nave venne seriamente messa in lista per l'aggiornamento era l'incrociatore 'Seydlitz' di cui la Kriegsmarine non sapeva che farsi, tanto che venne offerto, completato al 65%, all'URSS che lo rifiut˛ a sua volta; si pens˛ di usarlo come portaerei, quando nell'agosto 1942 si decise di modificarlo come portaerei con 16 pezzi da 105 mm, 10 Bf-109T e 8 Ju-87C. Dopo l'eliminazione delle sovrastrutture si decise di lasciar perdere, dato che non c'era pi¨ la volontÓ nel 1943, di fare a meno delle nuove grandi navi; i Sovietici -che la misero in servizio il 10 marzo 1947-tentarono di ricostruire lo scafo come incrociatore tipo 'Poltava' ma alla fine, nell'aprile 1947, questo intendimento venne cancellato: infatti avrebbe costato quanto un incrociatore leggero nuovo. Il 'De Grasse' francese, ancora incompleto nel '40, era un'altra idea: costruirlo come portaerei leggera da 11.400 t, 11 Bf-109T, 12 Ju 87C. Ma nel febbraio 1943 il programma venne sospeso data l'indisponibilitÓ delle risorse necessarie.

Seydlitz
PORTA IDROVOLANTI
Answald
Glyndwir
Santa Elena
Adeline Hugo Stinnes 3
Classe Stuttgart

Stuttgart

Stettin

Oswald

NAVI DA GUERRA / WARSHIPS AND BATTLESHIPS

PORTAEREI NELLA STORIA / AIRCRAFT CARRIER

PORTAEREI NELLA STORIA -GERMANIA - REICHSMARINE