Mons. Prof. Giuseppe LORIZIO

Mons. Prof. Giuseppe Lorizio    

Giuseppe Lorizio, nato a Poggio Imperiale (Foggia) il 13 nov. 1952, ordinato sacerdote il 12 sett. 1976, incardinato nella diocesi di Roma dal 1984, si è specializzato in Teologia fondamentale nel 1980 presso la Pontificia Università Gregoriana, dove ha completato gli studi teologici conseguendo, nel 1988, il Dottorato di ricerca con un lavoro sulla Teodicea di Antonio Rosmini, cui è stato assegnato il premio "Emilio Chiocchetti" dall'Istituto Trentino di Cultura. Ha conseguito inoltre la Licenza in Filosofia (specializzazione storica) presso la Pontificia Università Lateranense. È stato nominato cappellano di Sua Santità in data 23 luglio 1998.

È professore ordinario di Teologia fondamentale e Metodologia teologica nella Facoltà di Teologia della Pontificia Università Lateranense e nell'Istituto Superiore di Scienze Religiose "Ecclesia Mater", di cui è Preside.
Dirige inoltre l'area internazionale di ricerca su problemi di teologia fondamentale in prospettiva ecumenica presso la Pontificia Università Lateranense. È membro del Comitato scientifico della Rivista rosminiana di filosofia e di cultura e della rivista Lateranum, di cui è direttore. È assistente del gruppo Uniroma del Movimento Ecclesiale di Impegno Culturale presso la cappella universitaria dell'Università la Sapienza di Roma.

Ha pubblicato:

  1. Mistero della morte come mistero dell'uomo. Una ipotesi di confronto fra la cultura laica e la teologia contemporanea ("Problemi aperti" 6), pref. di Xavier Tilliette, Dehoniane Napoli 1982, 198pp.
  2. Eschaton e storia nel pensiero di Antonio Rosmini. Genesi e analisi della Teodicea in prospettiva teologica ("Aloisiana" 21), Gregoriana-Morcelliana, Roma-Brescia 1988, 358pp.
  3. Antonio Rosmini Serbati. Un profilo storico-teologico (“Sapientia christiana” 1), PUL-Mursia, Roma 1997, 320pp. – II ed. (“Saggi per il nostro tempo” 4), Lateran University Press, Roma 2005, 478pp.
  4. G. Lorizio, Rivelazione cristiana - Modernità - Postmodernità, San Paolo, Cinisello Balsamo 1999, 216pp.
  5. La logica del paradosso in teologia fondamentale, Lateran University Press, Roma 2001, 70pp.
  6. La logica della fede, San Paolo, Cinisello Balsamo 2002, 408pp.
  7. Fede e Ragione. Due ali verso il Vero, Paoline, Milano 2003, 232pp. 8) Nel 1998 un libro a quattro mani: N. Galantino - G. Lorizio, Sapere l'uomo e la storia. Interpretazioni rosminiane (con prefazione di Clemente Riva), San Paolo, Cinisello Balsamo, 168pp.

      Conferenze presso la Parrocchia San Mattia