Community
 
Aggiungi lista preferiti Aggiungi lista nera Invia ad un amico
------------------
Crea
Profilo
Blog
Video
Sito
Foto
Amici
   
 
 

^^Proporzionalita' tra volume, peso, numero, per i corpi di uguale sostanza.

"Corpi di uguale sostanza" e' incompleto-impreciso, qui:

corpi di particelle identiche

= corpi multipli (di un corpo)

= granulati omogenei

 

Per i corpi di uguale sostanza:

● se si  raddoppia  il volume, allora si  raddoppia  il peso e il numero
● se si  dimezza  il volume, allora si  dimezza  il peso  e il numero

 

Per dirlo in generale:

● se si  moltiplica per 2  il volume, allora si  moltiplica per 2  il peso e il numero
● se si  divide per 2  il volume, allora si  divide per 2  il peso  e il numero

 

Per dirlo in generale:

 se

 si moltiplica per un valore il volume,
   allora  si moltiplica per lo stesso valore   il peso e il numero

 se

 si divide per per un valore il volume
   allora  si divide per lo stesso valore il peso e il numero.

 

Per dirlo in generale:

 se  si moltiplica per un valore  il volume,
   allora  si moltiplica per lo stesso valore   il peso e il numero

Il valore moltiplicatore puo' essere con virgola.

 

Dimezzare = dividere per 2 = moltiplicare per 0,5.

 

 

mem: Proporzionalita' tra ... per i corpi di particelle identiche.

Volume, peso e numero sono 3 variabili tra loro proporzionali per i corpi di particelle identiche.

Se si moltiplica per un valore o il volume, o il peso o il numero, allora si moltiplica per lo stesso valore anche le altre 2 grandezze. Il moltiplicatore puo' essere con virgola.

Titolo

Proporzionalita' tra volume, peso, numero, per i corpi di uguale sostanza.

c: questo e' stato il primo titolo, pero' e' incompleto, deve essere inteso opportunamente perche' poi' cio' che si dice sia corretto.

Links

Quantita' di peso, volume, numero.

Massa, volume, numerosita'. Quantita'.

 

Scarti

mem: Proporzionalita' tra ... per i corpi di particelle identiche.

Tra volume, peso e numero.

Proporzionalita' tra variabili:

 se si moltiplica per un valore  una variabile
   allora    si moltiplica per lo stesso valore     tutte le altre

Il moltiplicatore puo' essere con virgola.

 

c: In questo caso il misto tra il caso particolare di corrispondenza di variabili e il caso generale di proporzionalita' non mi sembra ben riuscito. Preferisco scorporare. Ref: Proporzionalita' tra variabili.