Indietro

“Getsemani” è una raccolta di testi poetici a tema religioso che contemplano riflessioni, meditazioni, esperienze sui possibili rapporti dell’uomo in verticale e in orizzontale.
L’impatto col testo è immediato, spontaneo e, trattandosi dell’“uomo che si interroga sull’uomo e sul suo fine ultimo”, senza intermediari.
Il lettore, qualunque siano le convinzioni, le credenze, la preparazione culturale, la sensibilità e l’impostazione di vita, può essere invogliato dalla lettura approfondita a riflettere sulla propria esistenza.

"Ogni poesia è un messaggio chiaro, sempre pregno di amore. Per la terra, l'universo intero, i propri cari, presenti e vivi... e coloro che l'autore non conosce ma come lui "esistono", pensano, mediatno e si pongono domande. Vivi e sinceri i poetici gridi, i pensieri d'amore, i ricordi..."
Clementina Magliulo Podo

In copertina “Gesù vince la morte” opera del Maestro Carlo Sismonda (Pasqua 2001)
Pinacoteca Sismonda di Racconigi op. 35



L'opera suddivisa in quattro parti:

 

Il Dio dell'uomo

Oltre la siepe Il Dio dell'uomo

 
Homo Religiosus Occhi grandi "Ed ecco una donna"
 
Ascesa

Spazio e tempo Assisi... è

 
Le coordinate dell'uomo Fredde stoppie "Chi mangia di questo pane"