Community
 
Aggiungi lista preferiti Aggiungi lista nera Invia ad un amico
------------------
Crea
Profilo
Blog
Video
Sito
Foto
Amici
   
 
 

“Progetto giornalino scolastico”

PREMESSA

Il progetto che coinvolge tutti gli alunni (e gli insegnanti che desiderano partecipare) della scuola ha una valenza didattica e culturale e propone, sotto altra forma, la promozione della lettura e della scrittura. Gli studenti, supportati adeguatamente dagli insegnanti, potranno migliorare le proprie competenze e le capacità linguistiche in un’attività culturale e ludica al tempo stesso.
Il giornalino scolastico risponde pienamente al bisogno di accrescere la motivazione e l’interesse dell’utenza, fondamenti dell’azione pedagogica.

 

DEFINIZIONE DEGLI OBIETTIVI

Gli alunni al termine del progetto saranno in grado di:

  • Comporre articoli e impaginazione di essi, attraverso i numerosissimi strumenti che offre il programma di videoscrittura Word ed eventualmente anche Excell e l'uso dello scanner per l'inserimento di foto e disegni per la realizzazione del giornale;.

  • Saper fare una ricerca finalizzata utilizzando diverse modalità;

  • Saper svolgere interviste e piccoli sondaggi;

  • Saper lavorare in gruppo responsabilmente, tenendo conto delle esigenze altrui, collaborando attivamente per il raggiungimento di un obiettivo comune.

  • Sapersi riconoscere nell’identità di una scuola condivisa;

  • Accrescere la capacità di concentrazione e riflessione;

  • Essere in grado di unire prodotti diversi per realizzare un lavoro comune;

  • Migliorare la capacità di esposizione scritta;

  • Sapersi riconoscere nell’identità di una scuola condivisa.

    

     SCELTA DEI CONTENUTI                    

  • Definire alcune rubriche fisse (cultura, arte, sport, scienza, ma anche attualità della scuola e del territorio ecc.);

  • Intensificare l’utilizzo di modalità di scrittura interattive (es. intervista, reportage, sondaggio), al fine di promuovere dibattito e partecipazione;

  • Saper individuare le notizie più accattivanti che riguardano la vita scolastica;

  • Saper selezionare gli argomenti da trattare periodicamente, tenendo conto delle richieste e delle sollecitazioni provenienti dai lettori, promuovendo quelle più interessanti,

  • Saper descrivere gli eventi in modo da cogliere l’attenzione degli altri studenti, i progetti e le attività scolastiche di particolare interesse;

  • Rendere stabili i rapporti con i Rappresentanti d’Istituto degli studenti, in modo che il giornalino diventi mezzo per la comunicazione interna di questa componente scolastica.

    

     INDIVIDUAZIONE DELLE FASI E DELLA MODULAZIONE.

   

     Definizione delle fasi del progetto (tempi):

 

  • Settembre/Ottobre  reperimento dello staff per la redazione e formazione dei  gruppi di lavoro

  • Ottobre/Novembre inizio dei lavori del giornalino ed uscita del primo numero.

  

    Definizioni dei moduli nei quali sono articolati gli obiettivi ed i relativi contenuti del progetto.

 

Primo modulo:

  • reperimento dei componenti la redazione, tramite una selezione operata su apposita scheda di adesione al progetto, fornita ai ragazzi attraverso i coordinatori di classe.

 

Secondo modulo:

  • definizione della redazione con suddivisione dei compiti al suo interno;

  • raccolta e selezione delle notizie da inserire nel giornalino scolastico.

 

Terzo modulo:

  • “Impaginazione”: assemblaggio informatico delle pagine (indicativamente 10/12 – ossia 5/6 fogli formato A3) con supporti tecnici;

  • È prevista una tiratura di circa 200 copie per numero, se ne prevedono  4 o 5 annuali (per cui 800/1000 copie);

  • Pubblicazione sul sito Internet della scuola con la collaborazione del tecnico di laboratorio.

 Costi:

  • Ore 50

  • Materiale di consumo, carta A3, Toner.