Motôre de RišŔrca
into Scito   inta Ræ

Mappa do Scito
powered by FreeFind

Paolin l'è in sce Facebook

 ANBIENTE E CLÌMMA
 RIFLESCIOÌN
 VIGNETTE in Zeneize

A Liguria e l'unitæ d'Italia:

 un pitin de stöia...




Proverbio do giorno







 



PAOLINO un scito do belin!
      Italiano
      Zeneize
      English
Coltûa e Tradiçioin Liguri


Antighe tradišioin popolari E ûze into pas˛u a Zena e provýnsa
Riçette liguri E rišette clasciche da cuxinn-a ligure
Proverbi zeneixi I dîti popolâri d'un tenpo co o seu scignificâto
M˛ddi de dî zeneixi Esprescioin tipiche de 'na v˛tta, scignificâto e ˛rigine
Poexie in zeneize Poexie scrîte in lengoa e tradûte pe i foresti
Dênâ a Zena Poexie, tiritere, tradišioin natalisie zeneixi; confeugo
Libbri in zeneize Unn-a goidda in sce quarched¨n rešenti libbri in zeneize
Cognommi zeneixi I tipici cognommi zeneixi e a seu ˛rigine
"Ma se ghe penso" O canto di emigranti liguri: par˛lle e muxica (in vÓrie lengoe)
Cantanti e gruppi zeneixi Personaggi e gruppi, muxica e folk de vêi e de ancheu
Gilberto Govi O fondatô do tiatro dialettale zeneize
Crist˛ffa Colombo O viâgio da scoverta d' America
Pappi liguri I pappi liguri inta stöia da Gexa
Belin Tutti i scignificâti da par˛lla zeneize Belin
BarselÚtte in scî zeneixi Rîe in sciâ famôza parscimonia di zeneixi
Vignette in zeneize Giromîa in zeneize
M˛dda Zeneize A nêuva m˛dda a Zena e dintorni, promošion da-o giornalâ
Bandêa de Zena Òrigini da bandêa de Zena
Oeginn-a L'˛rigine do nomme do quartê zeneize
Carêga de Ciâvai Stöia da carêga "ciavainn-a"
Stöia da Republica de Zena A Republica de Zena a travŔrso i secoli



PREMIO  GOVI

- L'urtimo l'Ú anæto a l'atôre Luca Zingaretti -


Il 21 giugno 2016 il premio Ŕ stato attribuito a Luca Zingaretti, per la magistrale interpretazione televisiva del commissario Montalbano (eterno fidanzato di Livia Burlando, residente a Boccadasse), per la valorizzazione del dialetto nellĺambito dello spettacolo. L'attore ha visitato la mostra dedicata a Govi. Ha affermato: źmi fa particolarmente piacere ricevere questo Premio perchÚ Ŕ dedicato a un grandissimo attore╗.
Il 23 febbraio 2014 il premio viene consegnato alle figlie di Gino Guglielmi, sanremese, scrittore, poeta, conduttore televisivo e fortissimo sostenitore del dialetto.
Il 7 maggio 2010 il premio Ŕ stato assegnato all'attore catanese Leo Gullotta, siciliano orgoglioso ma anche un genovese d'adozione, che ha detto: "riconosco a Genova valori di vita culturale straordinari, forse unici in Italia".
Nel 2008 Ŕ andato a Mauro Pirovano per l'estro e la fantasia dimostrata nella creazione e nell'interpretazione di esilaranti monologhi, accompagnata da un'attenta osservazione della realtÓ storica e contemporanea. Nel 2007 a Enrico Campanati per la preziosa ricerca dei costumi della Genova antica, tradotta nella rappresentazione di testi in dialetto genovese di vetusta tradizione letteraria. Nel 2006 il premio Ŕ stato consegnato all'attore Ascanio Celestini per il suo źaccattivante impasto dialettale intriso di ironia, paradosso, denuncia sociale╗.
Il 17░ Premio Govi Ŕ stato assegnato il 5 settembre 2005 nel parco Villa Serra di Comago (Ge) all'attore dialettale napoletano Toni Servillo. Nel 2003 e 2004 Ŕ stato assegnato rispettivamente a Luca De Filippo e Daniel Pennac.
Nel 2002 fu assegnato nei saloni di Palazzo Tursi all'attore-regista Moni Ovadia, nato in Bulgaria ma legato all'Italia da un profondo affetto e da ricordi familiari, che ha saputo trasmettere i valori legati alla civiltÓ yiddish al pubblico che lo applaude ogni sera a teatro. Moni Ovadia ha accolto il premio come źil pi¨ bello mai ricevuto╗ e ha ricordato che la vera civiltÓ Ŕ quella che nasce dall'incontro di culture, tradizioni, lingue e dialetti diversi, sempre nel rispetto della pluralitÓ delle voci. Ha ricordato anche la figura di Govi, esempio costante per chiunque vuole valorizzare lo spirito e la tradizione culturale di una regione.
Nel 2001 il premio era stato conferito al regista Dimos Avdeliodis, nato a Chio, isola greca che vanta di aver dato i natali a Omero, dove si parla un dialetto che ha molte parole simili al genovese, per i numerosi contatti che questo luogo ha avuto con la nostra cittÓ. Avdeliodis Ŕ l'autore del film "L'albero che ferivamo", dove paragona l'albero inciso dai contadini per secernere il lattice al pianto dei bambini innanzi ai turbamenti dell'amicizia e dell'amore.
Il premio Govi, patrocinato dal comune di Genova ed assegnato a una persona che abbia reso onore al dialetto di qualunque luogo, dal 1989 al 2000 Ŕ andato a personaggi noti come Roberto De Simone, Turi Ferro, Lina Volonghi, Tino Carraro, Luigi Squarzina, Dario Fo, Aldo e Carlo GiuffrŔ, Gino Bramieri, Fabrizio De AndrŔ, Giorgio Strehler, Marco Paolini, e Gigi Proietti.






PRIMMA PAGINA LIGURIA ZENEIZE APONTAMÉNTI