PAOLINO un scito do belin!
CANTANTI E GRUPPI GENOVESI
CANTÀNTI E GRÙPPI ZENEIXI

  IN COSTRUZIONE (ghe son apprêuvo...)
Tornano i (nuovi) Trilli
Lo spettacolo proposto da Francesco Zino e da Vladimiro Zullo “in arte Vladi“ figlio dell’indimenticabile Pippo, verrà portato in tournèe nel 2009 in Liguria ma anche fuori dai confini regionali. L’idea è quella di riprendere e di continuare il lavoro intrapreso da Pippo e Pucci sulla canzone tradizionale ligure. Moltissimi i riferimenti e le riprese dei testi e delle canzoni del duo, ma molte anche le sorprese: coreografie e balletti curati da Roberta Maffioletti, un vestito nuovo per canzoni antiche e molto amate in Liguria ma non solo. Naturalmente, all’interno della serata, verrà suonata e cantata "TRILLI TRILLI" insieme ad altre canzoni, ma accanto a questo si è ripreso anche lo spirito ironico con cui Pippo e Pucci condivano le loro performances: il pubblico perciò si può attendere allegre risate. Lo spettacolo vuole anche essere un omaggio alla lungimiranza dei due: la ripresa dei vecchi motivi genovesi e Liguri ripercorrerà le tappe salienti della loro carriera andando a “spizzicare” all’interno della produzione dei TRILLI. Una produzione che travalicò i patrii confini nel 1984 con... la partecipazione al Festival di Sanremo con la canzone "Pomeriggio a Marrakesh". In scena i componenti del Gruppo, ovvero: Afonso Miceli chitarra; Marco Scarano batteria; Franco Rosati, basso; Savino Carlone tastiere, Sergio Bavastro Fisa; Vladi voce e pianoforte, Francesco Zino Voce chitarra e Belinate. Coadiuvati da 4 Ballerine del DAMS. Regia tecnica e scenografica di Massimiliano Zino. Contatti 348 4407119 assomusic@svaaml.com

La storia dei Trilli
Pippo (vero nome Giuseppe Zullo), dopo esperienze artistiche in diversi gruppi musicali e circostanze teatrali, nel 1971 insieme a Pucci (Giuseppe Deliperi), forma il gruppo dei Trilli. Nello stesso anno esce il primo album "Canti de casa mæ", dove sono contenuti brani della tradizione ligure, quali "Piccon dagghe cianin" e "Trilli Trilli", che diventa un inno cantato e fischiettato in qualunque genere di festa. Nel 1974 continua la loro grande serie positiva con l'uscita del brano "Trillallero", titolo dell'album. Non perdono il loro spirito umoristico e scherzoso, pur nel prosieguo della tradizione della canzone ligure e propongono al loro grande pubblico brani di immediata simpatia quali "A l'ëa unn-a figgetta" e "L'ûrtimo tango a Zena", o di grande nostalgia come "Sensa moæ". Nel 1977 esce "Vico drito Pontexello". Oltre al brano che dà il titolo all'album, si possono ascoltare canzoni di notevole spessore, come "Boccadase", "Chitara Zeneize" e per non smentirsi nella loro tradizione, "Olidin Olidena". Nel 1980 esce l'album "Tra ûn gotto e l'ätro", interamente registrato dal vivo nelle vecchie osterie di Genova. Nel 1984 i Trilli partecipano al Festival di Sanremo con la canzone "Pomeriggio a Marrakesh". Dal 1985 Pippo si dedica alla realizzazione di brani di altri cantanti e, alla ricerca di nuove sonorità ed esperienze, parte per il Sud America, poi torna in Spagna, vivendoci per 5 anni circa.
Nel 1997 muore Pucci (a 55 anni, a causa di una peritonite) e Pippo, da solo, decide di riprendere in mano la conduzione dei Trilli, per portare avanti la ricerca della musica e della tradizione ligure; poi lavora anche come ristoratore. Partecipa a una trasmissione a TeleGenova. Nel 2001 presenta il suo nuovo Cd, "Luna del porto" in cui alterna brani inediti in italiano a canzoni nel puro spirito della musica popolare genovese.
Il 23 maggio 2007 al termine di una lunga malattia, muore Pippo, a 58 anni.
Visita il sito www.itrilli.it nato in autunno 2007.
Guarda i video dei Trilli su You Tube qui.



È uscito il nuovo Cd del gruppo La Combriccola "Ûnn-a riçetta pe cantà".
Maggio 2011. Il Cd è composto da 6 brani inediti e 3 brani tradizionali; prezzo €10. Reperibile ai concerti del gruppo o telefonicamente al 347.4282098 lacombriccola1@teletu.it Copertina Cd.
3-4 febbraio 2012, il Gruppo ha vinto il 1° premio al Festival Dialettale Ligure S.Giorgio di Albenga, con la nuova canzone "Zena" (autori: Patrizia Bottaro parole, Marco Lupinacci musica) La Combriccola su Facebook

È uscito il nuovo Cd di Buby Senarega "Avevamo certe facce".
Marzo 2011. Il CD è edito dal gruppo De Ferrari & Devega; il reperatorio consiste in 13 canzoni che ha scritto da solo o musicato su testi di Edoardo Firpo. L'album racconta una vita di musica e parole. Nel cd sono inseriti numerosi brani del cantautore camogliese che canta e suona la chitarra classica.

È uscito il nuovo CD di Piero Parodi "L'ultimo di zeneixi"
Dal 1 dicembre 2010 in edicola con IL SECOLO XIX a € 6,90 + il prezzo del quotidiano: è la sintesi della lunga produzione artistica in un mix di brani che raccontano la sua vita di cantautore, musicista e interprete. Il disco contiene 20 brani di cui 4 inediti; sorprende per le tematiche affrontate, originali e coinvolgenti. Durata del Cd 74 min. Dettagli

È uscito il nuovo CD dei Buio Pesto dal titolo "Pesto".
Dal 24 giugno 2010 è in vendita il CD doppio che contiene due duetti con due dei vincitori del Festival di Sanremo: Povia e Marco Masini. Contiene 32 brani (21 canzoni e 11 cover di celebri successi); tra gli ospiti, oltre a Povia e Masini, il Piotta e i nuovi Trilli. Maggiori info qui.

È uscito il nuovo CD di Piero Parodi con la partecipazione straordinaria dei Buio Pesto dal titolo "Fuênta".
Dall'11 febbraio 2010 è in edicola a € 6,90 in allegato a Il Secolo XIX: contiene 16 brani, in buona parte inediti.
L'album è dedicato a suo figlio Max, prematuramente scomparso, dal CD scaturiscono le emozioni di questo particolare momento, ma non mancano le canzoni allegre, tuttavia il lavoro è incentrato su brani che "raccontano" emozioni, vissute da chi ama e ha amato Genova, dove la melodia predomina. Dettagli

È uscito l'album dei Buio Pesto dal titolo "Liguria".
Da giugno '08 è in tutti i negozi di dischi della Liguria: contiene 22 brani, di cui 15 canzoni e 9 cover di celebri successi; tra gli ospiti presenti nell'album 3 artisti vincitori di quattro edizioni del Festival di Sanremo: Enrico Ruggeri, Mietta e Simone Cristicchi. Maggiori info qui.

È uscito l'album "Mandilli" (Aereostella Edel) di Vittorio De Scalzi canzoni in dialetto genovese. (2008)
Contiene 10 canzoni (9 + l'introduzione): ogni canzone ha una sua storia, raccontata nel libretto che c'è insieme al Cd. De Scalzi adopera tante parole genovesi antiche. Leggi i commenti.

È uscito il 6° album dei Buio Pesto dal titolo "Palanche".
Dal 17 giugno '06 è in tutti i negozi di dischi della Liguria: contiene 24 brani, di cui 15 nuove canzoni e 9 cover di celebri successi; tra gli ospiti presenti nell'album Piero Parodi, Susanna Massetti, Roberto Tiranti, Les Violinik. Maggiori info qui.

È uscito l'album "Gatti in amù" della Bandassa di Enzo Guido
disponibile in tutte le edicole liguri da maggio 2006. Tra i brani da segnalare il bellissimo remake in zeneize dello storico successo di Cole Porter “Everytime you say goodbye” trasformato in “Figgi de moae”.

È uscito il CD in genovese "Profûmmi Nostræ" (Aedi) sul miglior pesto prodotto dalla Fondazione Sanpietroprà.
Nella prima canzone, rigorosamente in dialetto genovese, è lo stesso basilico a cantare: «Io (il basilico) vengo bene solo se mi pesti nel mortaio, quello splendido strumento in marmo con 4 orecchiette dove tu puoi appoggiare le mani». Lo slogan in dialetto stretto «il pesto migliore del mondo è quello di Prà». In vendita, il ricavato servirà a finanziare un asilo nido e un centro anziani nel quartiere di Ge-Prà. (19/11/05)

È uscito il nuovo album "A curpi de pria" di Marco Cambri
nato a Quinto al Mare, 49 anni vive in Fontanabuona a Neirone, ama il dialetto,
cantautore che non ha mai dimenticato la vita in campagna.

È uscito il cofanetto di Giuseppe Marzari (morto 4/6/74)
6 Cd DeVega ediz. Ferrari a € 49 Info (clicca)
in vendita al Music Store al Porto Antico GE

È uscito il 6° album "Basilico" dei Buio Pesto
contiene 20 brani, di cui 11 canzoni nuove, e 9 cover. Info (clicca)

È uscito in edicola il nuovo CD di Enzo Guido e A Bandassa dal titolo "Vitta da mainæ"
un album culturale in dialetto genovese che racconta 50 anni di storia di Genova vissuta,
con i suoi tranvai e la mitica Sottoripa, la vita dei pescatori e i suoi marinai, quella di tutti i giorni.
Informazioni e per la copia telefonare a Enzo Guido 0108683303.

Pippo
I TRILLI









Giuseppe Marzari


Giuseppe Marzari Nato a Genova nel 1900 da padre istriano, era figlio del direttore della banda della UITE (Unione Italiana Tranvie Elettriche, progenitrice dell'attuale AMT). Chansonnier dialettale amato dal pubblico degli anni '30 e mai dimenticato. C'è chi sostiene che come Govi è stato il campione, con pregi e difetti, della borghesia, così Marzari è stato il genuino campione del popolo, scanzonato, sarcastico, eterno mugugnone. È stato quasi sempre l'autore dei personaggi, delle macchiette, dei monologhi, delle parodie, delle barzellette (che sembrano degli scioglilingua), delle canzoni comiche che ha interpretato e poi inciso su dischi richiestissimi. Il primo successo lo aveva ottenuto nel 1923 in un civettuolo teatrino genovese di via Innocenzo Frugoni, la Bomboniera, nel quale si era esibito insieme a Maria Campi, l'inventrice della celeberrima "mossa". Nel 1945/46 è capocomico di una compagnia d'avanspettacolo e qualche anno dopo diviene uno dei protagonisti della radio locale. Muore il 4 giugno 1974. Vou dîxe u sciû Ratèlla ch'a fôa a l'é senpre quella: pe fâ anâ e côse drîte ghe vœ 'na bèlla lîte.
Libri: "Giuseppe Marzari, un uomo in frac" Cesare Viazzi, 2010 - "Io, Marzari e i suoi amici" Giandomenico Solari, 2005 dettagli
  O dilûvvio ûniversâle
  Diluvio Universale (originale)
  Testo delle sue canzoni (zeneize)
  Se no canto mêuo (finale)

Benito Merli (Bunni)  http://web.tiscali.it/maccaja/elemVoxi/catBunni.html
Matteo Merli  http://web.tiscali.it/maccaja/elemVoxi/catMerli.html
Franca Lai  http://www.francalai.it  e  http://www.maccaja.it/Voxi/Lai.html
Piero Parodi  http://web.tiscali.it/maccaja/elemVoxi/catParodi.html   http://www.viadelcampo.com/html/parodi.html   http://www.zeneize.net/parodi/600.html
testi delle canzoni Ge link  http://www.francobampi.it/musica/genovese.htm#canzoni

Scarica canzoni in Genovese qui
- e anche qui
- Audio e video su dialetto e tradizioni liguri

HOMEPAGE CULTURA E TRADIZIONI GENOVESE