Le Mummie, l'Abbazia e le Chiese di Ferentillo

Le Mummie di Ferentillo sono un fenomeno particolarissimo di interesse nazionale ed internazionale. Infatti i visitatori provengono da tutta l'Europa. Si tratta di una realtà unica nel suo genere, se in Italia è possibile trovare delle mummie non è certo possibile trovarne di questo tipo, Il fenomeno della mummificazione è del tutto naturale, dovuto a dei particolari microrganismi presenti nella terra ove si trovano, e alle particolari condizioni climatiche.

Nel nostro paese di Ferentillo non ci sono solo le Mummie ma anche la chiesa di S, Stefano che si trova costruita nel sec. XVII sopra le Mummie, che originariamente era una chiesa. Lo  stile è quello rococò, mentre le Mummie sono diventate la cripta esterna di questa chiesa.

Abbazia San Pietro in Valle. Un complesso architettonico di rilevanza internazionale, dove lo stile romanico si confonde con quello longobardo; numerosi sono i reperti paleocristiani che sono visibile all'interno dell'Abbazia. Il complesso abbaziale non appartiene alla parrocchia, ma è di un privato e non è possibile visitarlo se non con un permesso dei proprietari, in ogni caso è possibile vedere l'antico chiostro. L'Abbazia è stata edificata a più riprese nel lasso di tempo che va dal sec. IV al VII. E' stata restaurata di recente e all'interno sono visibili anche la serie di affreschi dell'Antico e Nuovo Testamento.

La chiesa di Santa Maria, si trova nel centro del paese, costruita nel sec. XV è arricchita da bellissimi affreschi di Jacopo Siculo, la struttura romanica la rende una delle chiese più belle della Valnerina. L'altare, in pietra massiccia risale al 1400 come anche l'antico battistero.

Se sei interessato e vuoi saperne di più clicca  qui sotto.

ENTRA