Epilogo

Maria di Nazareth

Al Gruppo di preghiera

Siamo un gruppo di volontari che credono nella potenza della preghiera e abbiamo una proposta per te.
Clicca qui e noi ti accoglieremo a braccia aperte.

Arrivederci

Chiunque tu sia "va dalla Madonna che è Madre di Misericordia e manifestale le piaghe che porti nell'anima per le tue colpe, allora certamente pregherà Suo Figlio che ti perdoni per quel latte che Lei gli diede. Il Figlio che la ama tanto certamente la esaudirà" (S Bernardo).

Non aver paura in quanto Maria è:

  • "Luna nella notte" per chi si trova nel buio nella notte del peccato, per illuminarlo e fargli conoscere lo stato miserabile di dannazione in cui si trova.

  • È "Aurora", cioè Colei che annuncia il Sole a chi è già illuminato per farlo uscire dal peccato e ritornare nella grazia divina.

  • È "Sole" per chi già è in grazia, affinché non ricada in qualche precipizio.

Ed inoltre Maria è:
speranza dei disperati, speranza dei malfattori, unico rifugio dei peccatori, porto sicuro dei naufraghi.

Cosa attendi per correrle incontro, Ella ti attende per stringerti tra le braccia e portarti nel suo cuore palpitante di Mamma e indicarti la via di amore che porta a Gesù, con Lei potrai già assaporare un lembo di cielo.

Se il tuo cuore è ansioso di fare qualcosa per i fratelli, perché attanagliati dalla sofferenza o dalla solitudine, ricorda che la preghiera è una delle più alte forme di carità. Se ti vuoi unire a noi nella preghiera virtuale o saperne di più visita il sito del Monastero Invisibile di Carità e Fratellanza, vieni con noi e ti accoglieremo a braccia aperte.

Ti potrebbe interessare