Community
 
Aggiungi lista preferiti Aggiungi lista nera Invia ad un amico
------------------
Crea
Profilo
Blog
Video
Sito
Foto
Amici
   
 
 

Le norme di comportamento del ciclista
Home ] Su ]

 

                            

I ciclisti debbono procedere su unica fila in tutti i casi in cui le condizioni della circolazione lo esigono,  comunque mai affiancati in numero superore a due.Fuori dai centri abitati debbono sempre procedere una unica fila di notte, nelle gallerie e quando la visibilitÓ sia scarsa.

I ciclisti debbono avere libero uso delle braccia e delle mani e reggere il manubrio almeno con una mano ;essi debbono essere

in grado in ogni momento di vedere liberamente davanti a sÚ da ogni lato,e di compiere con la massima libertÓ,prontezza e facilitÓ,le manovre necessarie.  I ciclisti debbono condurre il veicolo a mano quando, le condizioni della circolazione,siano d' intralcio o di pericolo per i pedoni.

Hanno l'obbligo di servirsi delle piste loro riservate,quando ci sono. Regola fondamentale resta sempre quella generale di evitare l'improvvisa fermata,o movimenti a zig-zag che possono causare intralcio o pericolo per  i  veicoli   che seguono .

Quando si  deve cambiare direzione,in ogni caso i ciclisti devono segnalare tempestivamente,con il braccio , la manovra di svolta a sinistra o a destra , che intendono effettuare.