Community
 
Aggiungi lista preferiti Aggiungi lista nera Invia ad un amico
------------------
Crea
Profilo
Blog
Video
Sito
Foto
Amici
   
 
 
 
  

Malavoglia

bullet1 Personaggi
bullet2 Personaggi in vista
bullet3 Per ruolo economico

bullet4 Zio Crocifisso

Zio Crocifisso è uno dei personaggi principali del romanzo ed entra quasi subito nelle vicende che coinvolgeranno i Malavoglia. Lo Zio Crocifisso è detto anche “campana di legno”, perché non ci sentiva dalle orecchie quando volevano pagarlo con belle parole, egli voleva i soldi, infatti è l’usuraio del paese sempre pronto ad approfittare delle disgrazie altrui per arricchirsi. Vive con sua nipote, la Vespa, che sposerà solo per interesse. Costui viveva imprestando agli amici denari fin che volevano, perché “Chi fa credenza senza pegno, perde l’amico, la roba ingegno”, insomma era la provvidenza per chi aveva problemi.
Nelle grinfie di questo cinico usuraio un giorno capitò anche Padron ‘Ntoni, che da lui comprò una partita di lupini per incrementare i guadagni della famiglia, peccato che i Malavoglia non siano riusciti a ricavarne nulla.
Ora i nemici di Zio Crocefisso gli ridevano sotto il naso perché pensavano che il debito non sarebbe mai stato pagato. Ma lo Zio Crocefisso astuto e come già detto molto avido cedette il credito a Piedipapera.