BAGHDAD - Il 9 Aprile 2003 alle 18.48 irachene (16.48 in Italia) il regime di Saddam Hussein è caduto, quando un blindato USA ha abbattuto la statua del rais nella centrale piazza Al Ferdous, in arabo paradiso.

Il SIMBOLO. - Dopo 21 giorni di guerra il  primocarro armato americano era entrato nella piazza,  cuore della Baghdad presidenziale due ore prima, alla fine di un' avanzata nel centro della città che non aveva incontrato resistenza. Ad accompagnare i  mezzi militari folle festanti di iracheni,   i primi ad attaccare la statua simbolo del potere dei rais a Saddam eretto il 28 aprile scorso al centro della piazza per festeggiare il 65* compleanno del dittatore ha resistito due ore ai tentativi di abbatterlo fatti dalla gente e dai marines poi tirato da un mezzo blindato prima si è aflosciato della folla .Così è stata messa la parola fine al regime durato 24 anni, da quando Saddam divenne presidente ne 1979, anche più, ma da dieci anni era già l' uomo forte di Baghdad.

I MILITARI. - "Non tutte le aree di Baghdad sono sicure, - ha detto  Buford Blount comandante della 3 divisione di fanteria, - ma il cuore è sicuro". Poi alla domanda se il governo di Saddam fosse ancora operativo. ha detto: "Siamo  stati in tutti  gli edifici governativi e  non cè alcun governo di cui parlare.

LA CONQUISTA. -  Isolate sacche di resistenza dqa parte dei feddayun e volontari arabi combattevano ancora il giorno prima, di fronte allo sfacelo del regime. Al segiuito di marines, migliaia di persone si sono riversate nelle strade, dedicandosi al saccheggio di uffici e palazza governativi.
 



Home Page


 
 

Aggiornato Aprile 2003
 
Luke the CHALLENGER