INTORNO AL DRAGO


Liberarsi

Dizionarietto

Riccardo D'Este

Nereo Villa

Ser.T: la testimonianza di Federico

TV La Mappa Perduta


Taoagi Miluce

Marco pannella

Eduardo Galeano

Ines Rusconi

Rocco Ronchi

Gualtiero Michelucci

Riccardo Orioles

G.E.I. Gruppo Eroinisti Intelligeni

Droga Arma del Potere

Uccisi dalla mafia politica e poliziesca

Droga Tolleranza
Zero


LoStatoMafia

Documentari Libri e Film

Le Comiche

Blog 

Citazioni

Link



 

Testi  per una critica radicale della societÓ drogata, drogogena e drogorepressiva.

Vale a dire per una critica radicale della societÓ presente, la societÓ dello spettacolo integrato.

Intendiamo per radicale, letteralmente, ci˛ che va alle radici, ma si adopera anche per estirparle quando marciscono e si inquinano






QUEL RAMO DELL'AGO DI NARCO

Restituire alla merce droga il significato che le pertiene nel contesto sociale neomoderno: merce con il pi¨ alto tasso di autovalorizzazione. 

Disvelarne la funzione all'interno della riproduzione del capitale e quindi uscire dalle gabbie ipocrite e mistificatorie dei recuperatori, legalizzatori e operatori del settore. 

Speculatori, questi, che sulla droga e sui suoi rimedi ci lucrano ipostatizzando l'esistente. 
Stupefacente sarebbe farli scomparire. E con loro l'esistente stesso.




LA DEVIANZA

Ringrazio di cuore GÚrard Lutte per avermi concesso di pubblicare il capitolo sulla devianza. 







Banner - SCRIVICI MANDA UNA e-mail


LA DROGA E IL SUO SPETTACOLO SOCIALE





1

IL SITO E' IN RICOSTRUZIONE