Logo della scuola

DECODIFICATORE DI TONO PLL NE567
                        by i2viu Vittorio Crapella
   

Programma per calcolo dei componenti

L'integrato NE567 un sistema a PLL che quando l'anello aggancia un segnale d'ingresso uguale alla frequenza propria del VCO interno fissata con R1 e C1, manda l'uscita sul pin 8 a livello basso. Questa uscita in grado di pilotare carichi fino a 100mA, pu pertanto comandare direttamente un rel.

La frequenza di aggancio viene determinata dalla seguente formula Formula della frequenza di risonanza (F in Hz R1 in Ohm e C1 in farad)

La banda B entro cui avviene l'aggancio e cio la decodifica del segnale d'ingresso tipicamente il 14% di Fo per Vin max di 200 mVeff e si determina con la seguente formula:

Formula della banda passante   Vin in V, Fo in Hz e C2 in m F

Si osserva che per stringere la banda a parit di frequenza deve aumentare C2 o diminuire Vin.

C2 min si calcola con la seguente formula Formula per il calcolo della capacità 2

Mentre C3 min si calcola nel seguente modo Formula per il calcolo della capacità 3cio 2 volte C2

Schema:

Scema del decodificatore di tono con integrato NE567

Programma per calcolo dei componenti

Scheda di lavoro

  1. Realizza lo schema raffigurato qui sopra su bread-bord;

  2. Alimenta il circuito a 5V (+ su Vcc e - a massa);

  3. Predisponi il generatore di segnale per un'uscita di almeno 600 mVpp

  4. Partendo da 1000 Hz aumenta lentamente la frequenza e osserva il LED

  5. Prendi nota della F1 minima che aggancia il PLL e cio accende il LED

  6. Continua ad aumentare la frequenza e prendi nota di F2 quando sgancia il PLL, led spento

  7. Partendo da circa 1500 Hz diminuisci la frequenza e prendi nota di F3 quando il led si accende

  8. Continua a diminuire la frequenza e prendi nota di F4 quando il led si spegne

  9. Dal passo 5 al passo 8 avete determinato il campo di aggancio

  10. Calcola Fo teorica

  11. (F4 + F2) / 2 determina la frequenza centrale di aggancio, confrontala con Fo

  12. Sul pin 5 si misura la frequenza del VCO (senza Vin), confrontala con Fo

  13. La banda data da F2-F4 che tradotta in percentuale sar 100 (F2 - F4) / Fo, confrontala con quella teorica

Devi saper rispondere alle seguenti domande:

  1. Che integrato un NE567

  2. Cosa si pu realizzare con un NE567

  3. Quanta corrente in grado di fornire l'uscita di un 567

  4. La banda del segnale per cui avviene l'aggancio dipende da quali grandezze in gioco

  5. Quanto vale il minimo e massimo livello d'entrata per un funzionamento corretto

Vedi anche qui               Libro Jackson dove a pagina 133 si parla del 567
 

Torna indietro home

               inizio sezione