Guida a X-Files
navi credits informazioni sul sito home page prima serie seconda serie terza serie quarta serie quinta serie il film sesta serie settima serie ottava serie nona serie
  9X01 Nothing Important ...
  9X02 Nothing Important ... 2
  9X03 DŠmonicus
  9X04 4-D
  9X05 Lord of the Flies
  9X06 Trust No 1
  9X07 John Doe
  9X08 Hellbound
  9X09 Provenance
  9X10 Providence
  9X11 Audrey Pauley
  9X12 Underneath
  9X13 Improbable
  9X14 Scary Monsters
  9X15 Jump the Shark
  9X16 William
  9X17 Release
  9X18 Sunshine Days
  9X19 The Truth
9x16 William \ Modifica Genetica
Prima visione USA : 28 aprile 2002 / Prima visione Italiana : 12 agosto 2002



In breve:
      Scully interroga un uomo sfigurato per scoprise se in realtÓ Ŕ Mulder. Ma le cose diventamo pi¨ complicate quando il misterioso estraneo diventa una minaccia per suo figlio.

Riassunto:
      Una giovane coppia attende con impazienza sotto il portico di casa l'arrivo dell'assistente sociale che gli porterÓ il bambino che hanno appena adottato: William.
      Tutto ha inizio una settimana prima, quando un misterioso uomo sfigurato viene scoperto da Doggett nell'ufficio degli X-files mentre fruga tra gli archivi. Sorpreso attacca l'agente che a sua volta riesce a catturarlo. Questi afferma di essere Daniel Miller e di essere stato mandato da Mulder a recuperare un caso X-files riguardante la sua condizione. L'uomo afferma di essere vittima di esperimenti eseguiti dalle stesse persone che facevano parte della cospirazione governativa sugli extraterrestri. Quando Ŕ stato catturato aveva il fascicolo X-Files della sorella di Mulder con se.
      Scully lo fa trasferire a Quantico in modo da poter eseguire degli esami su di lui. Questi afferma che la sua deformazione Ŕ dovuta ad una iniezione che gli Ŕ stata effettuata e chiede l'aiuto di Scully per far si che chi gli ha fatto questo paghi: gli stessi che l'avevano rapita. Un controllo sull'identitÓ fornita dal sospetto non da risultati il che porta Doggett a convincersi che l'uomo non sia chi dice di essere ma che adirittura potrebbe essere lo stesso Mulder! Scully confuta questa affermazione dicendo a Doggett che Mulder prima di andarsene aveva rimosso assieme a Scully proprio i fascicoli X-files che Daniel cercava nell'ufficio. Quindi se era Mulder avrebbe saputo che i file erano nel suo appartamento. Scully confida a Daniel di essere al corrente che gli ha dato una falsa identitÓ, e lui le dice che delle persone all'interno dell'FBI, la stessa gente che vuole Mulder morto, lo ucciderebbe se si sapesse la sua vera identitÓ.
      Scully lo prende in custodia protettiva nel suo appartamento. Il vicedirettore Skinner chiama Doggett quando i risultati dell'esame del DNA combaciano con quelli di Mulder, convincendo sia Doggett che Reyes che l'uomo Ŕ proprio Mulder. I due agenti raggiungono Scully nel suo appartamento mentre Miller le comunica la natura in parte aliena di William. Scully anche dopo le nuove rivelazioni rimane dell'idea che quell'uomo non sia Mulder. Ha trascorso del tempo con lui e sa che non Ŕ l'uomo che ama. Sebbene abbia informazioni intime della vita di Mulder e di Scully. Miller intanto fugge ma viene subito catturato da Doggett che lo vede anche prendere qualcosa da un muro in un vicolo.
      Dopo questo tentativo di fuga gli agenti somministrano a Miller un sedativo e poi discutono sul dafarsi. Nel frattempo Miller, che aveva finto di prendere le pillole, si Ŕ recato nella camera di William che col suo pianto fa accorrere gli agenti. Questi trovano Miller vicino a William con una siringa in mano e con il lettino macchiato di sangue.
      Dopo aver portato il piccolo in ospedale, Scully attente le comunicazioni dei medici Dopo alcune ore le dicono che William stÓ bene, a parte un elevato tasso di ferro nel sangue. Scully comincia a capire chi sia lo sconosciuto. ╚ Jeffrey Spender. Il fatto di avere lo stesso DNA Ŕ dovuto al fatto che sia Spender che Mulder hanno avuto lo stesso padre, l'Uomo che Fuma. Spender ╚ tornato per vendicarsi di ci˛ cheágli ha fatto passare suo padre, ma dice a Scully di non sapere dove sia Mulder. Scully, va a parlare con la Reyes, e decide di non essere in grado a garantire a William la vita che si merita: felice e al sicuro. Tra le lacrime decide di darlo in adozione.
      Nella scena finale William si trova nel suo nuovo lettino e sorride felice alla giostra sospesa sulla sua culla.

Storia di: David Duchovny, Frank Spotnitz & Chris Carter
Teleplay di: Chris Carter
Regia di: David Duchovny

Protagonisti:
Dana Scully (Gillian Anderson)
John Doggett (Robert Patrick)
Monica Reyes (Annabeth Gish)

Ospiti speciali:
top
X-Files è un marchio registrato della Twentieth Century Fox Film Corporation.