Grimaldi

Grimaldi un paese della provincia di Cosenza; gli abitanti, che si chiamano grimaldesi, sono circa 2.500. E' un paesino a 650 metri di altitudine dal mare ed situato ai piedi del monte Santa Lucerna a quota 1.200 sul livello del mare.
Grimaldi si raggiunge percorrendo l'autostrada SA-RC (svincolo Piano Lago-Rogliano) oppure dal medio Savuto (svincolo Altilia-Grimaldi).
E' sede della stazione dei Carabinieri e del Corpo forestale dello Stato.
Dette i natali a uomini illustri tra i quali: Giuseppe Venanzio Nigro, Ceno da Grimaldi, Pasquale Vetere, Giosu Vetere, Vincenzo Del Vecchio, Gennaro Notti, Gabriele De Simone, Bruno Amantea, Gabriele Silvagni, Cav. Michele Silvagni, Pietro Mileti, Antonio Anselmo, Francesco De Rose, Giuseppe Albo, Raffaele Gagliardi, Angelo e Francesco Notti.
Gli abitanti di Grimaldi sono servizievoli, ospitali, generosi, rispettosi verso chiunque si rechi al paese accogliendo tutti con un sorriso e mettendosi a disposizione di chi chiede un aiuto. Un tempo gli abitanti erano dediti all'agricoltura, alla pastorizia e alla raccolta di castagne, oggi, l'emigrazione in Canada ed in altre nazioni, (sono numerosi i grimaldesi all'estero), ha trasformato la vita paesana: le campagne sono state abbandonate e ci si adattati al commercio e all'industria.
Una schiera enorme di giovani disoccupati fa di Grimaldi una delle tante cittadine che, specialmente nel sud, "tira la pelle" come meglio pu.
Da I quaderni di Atrantide:
"Padre Michele da Grimaldi Missionario Cappuccino"
di Matteo Saccomanno