Etimologia dei nomi


VALENTINO

Deriva dall'etrusco e significa "che st in buona salute". L'onomastico si festeggia il 14 febbraio in memoria di S. Valentino prete romano, martire nel III secolo. Patrono degli innamorati, viene invocato contro l'epilessia e contro i dolori al ventre.

VALERIO

Dal latino Valerius "robusto". L'onomastico ricorre il 14 giugno in onore di S. Valerio martire. Viene invocato contro i naufragi.

VALTER

Forma variata di Walter che corrisponde a Gualtiero.

VANNI

Diminutivo di Giovanni con identico significato.

VASCO

Di origine spagnola Vasco uguale a Basco abitante della Guascogna, il significato "tipo strano e bizzarro". Non vi sono santi con questo nome, l'onomastico si pu festeggiare il 1 novembre.

VELIO

Significa "proveniente da Velia" antico nome della odierna Lucania. L'onomastico si festeggia il 12 febbraio in memoria di san Velio vescovo.

VENANZIO

Dal latino Venantius "cacciatore". L'onomastico si festeggia il 18 maggio in memoria di san Venanzio, bambino di 1 anno martirizzato a Camerino nel 251. Patrono di Camerino e dei deputati.

VIERI

Diminutivo di Oliviero con identico significato.

VINCENZO

Dal latino Vincentius "destinato a vincere". L'onomastico il 22 gennaio in ricordo di S. Vincenzo martire nel 305 a Valenza. Patrono di Vicenza.

VIOLANTINO

Forma maschile di Violante.

VIRGILIO

Dal latino Vergilius forma maschile di Vergilia, nome di una gens latina. L'onomastico si festeggia il 27 novembre in memoria di S. Virgilio vescovo di Salisburgo vissuto nell'VIII secolo.

VIRGINIO

Dal latino Virginius "pronto al matrimonio". L'onomastico ricorre il 22 aprile in onore di S. Virginio legionario romano martire. Patrono di Cherasco.

VITALE

Dal latino Vitalis "pieno di vita". L'onomastico il 4 novembre in ricordo di S. Vitale, servo, martire a Bologna nel IV secolo insieme al suo padrone.

VITO

Dal latino Vicus "bellicoso". L'onomastico si festeggia il 15 luglio in memoria di S. Vito martire con i Santi Crescenzo e Modesto.

VITTORE

Deriva dal latino Victor "vittorioso". L'onomastico l'8 maggio in ricordo di san Vittore morto nel IV secolo, detto il moro. Patrono di Varese, Canale, Arsago, Arcisate.

VITTORIO

Dal latino Victor "vittorioso". L'onomastico ricorre il 21 maggio in onore di S. Vittorio martire. Viene invocato contro la grandine, il fulmine e gli spiriti maligni.

VIVIANO

Dal latino Vivianus "che ha vita". L'onomastico il 28 agosto in ricordo di S. Viviano vescovo.

VLADIMIR

Forma slava di Vladimiro

VLADIMIRO

Dal tedesco Waldomar "re famoso". L'onomastico si festeggia il 15 luglio in memoria di S. Vladimiro, principe russo evangelizzatore della Russia. Patrono dell'ex Unione Sovietica.

inizio pagina
nomi maschili