Home
Vicende
Araldico
Campagne
Ricompense
M.O.
il 3░ rgt.
I
G.Bertolotti
Album
news
Links
i nostri distintivi
mappa del sito
segnalato da b24
DIGILANDER, ovvero membro della Comunita` di Digiland, la comunita` WEB Italiana!

CANNONE DA 65/17

Ormai l'adozione di un materiale a deformazione si imponeva e gli studi per realizzarlo erano stati proseguiti, fino alla adozione del materiale da 65/17 avvenuta nel 1910. La distribuzione potŔ avere inizio soltanto nel 1913; all'inizio della guerra 1915-18 ne erano dotate tutte le batterie da montagna ed era giÓ in corso

 la produzione per l'armamento delle batterie di nuova costituzione e per la graduale sostituzione nelle batterie someggiate del materiale da 70 A.

CARATTERISTICHE GENERALI

Materiale di artiglieria leggero, studiato per il trasporto mediante someggio, adattato al traino bilanciato con quadrupedi.

Bocca da fuoco semplice  unita ad una slitta rinculante con la bocca da fuoco.

congegno di chiusura a vitone tronco-conico, con bossolo metallico  sempre unito al proietto; manovra rapida con leva di manovra e  tirante a leva.

Congegno di sparo a percussione a molla organizzato per la ripetizione automatica.

Sicurezze: contro l'apertura accidentale, contro lo sparo prematuro, contro lo sparo accidentale e contro i ritardi di accensione.

Affusto a deformazione a ruote, a coda unica scomponibile per il someggio con vomero ribaltabile e dente di roccia fisso; assale rettilineo a sospensione rigida, che pu˛ assumere due posizioni,una avanzata per il tiro ed una arretrata per il traino; freno di via a suole di attrito, scudo amovibile, scomponibile e ripiegabile per il someggio; scudo per munizioni ripiegabile ed unibile allo scudo d'affusto.

Organizzazione per i movimenti in direzione: piccolo settore di tiro ottenuto per rotazione di un portaculla entro guide circolari dell'affusto; l'asse di rotazione del portaculla Ŕ la vite del congegno di punteria in  elevazione. Congegno di punteria in direzione, a vite tangente portata all'affusto ed arco dentato portato dal portaculla.

Organizzazione per il movimento in inclinazione: piccolo settore di tiro ottenuto per rotazione del portaculla con ralla reggiculla munita di orecchioni arretrati.

Congegno di punteria in inclinazione, a vite doppia e chiocciola oscillante.

Organizzazione per la deformazione: bocca da fuoco fissata su di una slitta scorrevole sulle scanalature guida del freno a culla, costituito da un cilindro unico per il freno idraulico e per il ricuperatore a molla.

L'asta del freno fa parte della massa rinculante.

Freno idraulico, a controasta a sezione variabile per il rinculo, sistemato per il ritorno con valvola caricata portata all'estremitÓ libera della controasta e scanalature di lunghezza variabile praticate nella cavitÓ interna dell'asta;

lungo rinculo costante.

Scatola di tenuta a regolazione a mano con guarnitore a coppa di cuoio a treccia di canapa insegata.

Liquido: miscela di acqua e glicerina.

Ricuperatore a molla, contenuto nel cilindro del freno a semplice ordine di molla. L'asta del freno serve anche come asta di ricuperatore.

Sistemazione per il puntamento: alzo ordinario a tamburo da 65/17 portato dal braccio d'alzo amovibile fissato alla culla. Cannocchiale panoramico a doppia graduazione tipo n. 2 Mont

Movimento: someggio in sei carichi. Traino animale (adattamento) in una vettura bilanciata, con timonella applicata direttamente alla testata di affusto ed arretramento della sala con ruote; la coda viene trasportata a someggio; gli scudi distaccati e disposti lateralmente alla testata.

Trasporto delle munizioni in cofani contenenti 10 cartocci proietto completi; i cofani vengono trasportati mediante someggio, due per quadrupede.

INDIETRO

AVANTI


3000 esposizioni gratis per il tuo sito!
[Home] [Vicende] [Araldico] [Campagne] [Ricompense] [M.O.] [il 3░ rgt.] [I "Pezzi"] [G.Bertolotti] [Album] [news] [Links]