Silence in the Studio ~ I've got a Bike

Fotografie
Foto IT
Ingresso alla mostra dei PF "Interstellar Exibition" svoltasi a Parigi dal 10/10/2003 al 25/01/2004
Foto OT
Un tipico esempio di tipo da spiaggia
Foto ET
Stile tessera associativa al Cammello Gaetano
Er Piacione
Careful!
Immagine SadoMaso assolutamente vietata ai minori di anni 18 o chi ha meno di 7 album dei Pink Floyd

  Mi chiamo   Roberto Ricci
  Da dove posto   Napoli
  Data di nascita   05/06/1972
  Che faccio   Consulente in materia fiscale
  Di me sui Floyd   Gemelli.
Nato, cresciuto e pasciuto a Napoli (come voi ben sapete).
Consulente fiscale ('na palla terrificante) presso uno studio al centro di napoli
composto da me, mio padre, mia sorella, mio cugino e due collaboratrici.

Riguardo al mio approccio con i floyd,
mia sorella ha 9 anni pi¨ di me, per cui intorno ai suoi 15 - 16 anni (i miei 6 o 7)
ascoltava i floyd con una certa frequenza.
Ricordo ancora il cassettone BASF arancione con Wish you were here.
E ricordo che, quando imparai ad usare da solo il mangianastri,
mia madre si preoccupava perchŔ ascoltavo SOYCD anche tre o quattro volte consecutivamente,
tornando puntualmente indietro nonappena sfumava l'assolo di sax
(allora non avevo ancora capito che ce n'era un'altra parte dall'altro lato).

A 7 anni regalai a mia sorella il 45 giri di ABITW e mio cugino
(quello che adesso lavora con me) le regal˛ l'album,
facendomi piangere per tutto il giorno in quanto avevo dato fondo a tutti i miei risparmi per nulla
(ahh, l'avessi ancora adesso quel 45).

DopodichŔ il black out (iniziai ad ascoltare altro, di TFC non ne seppi neanche l'esistenza).
Quando nel 1987 Ŕ iniziato a sentirsi di nuovo in giro il nome dei pink floyd in occasione dell'uscita di AMLOR,
per me Ŕ come se fosse scattato un interruttore:
ho recuperato il cassettone BASF e mi son detto
"cacchio, sono loro, sono tornati, mo' mi compro sto CD".
Oltretutto un tizio che aveva una bancarella in piazza Vanvitelli al vomero
(chissÓ mo' questo che fine avrÓ fatto) mi fece una copia di due cassette
che registr˛ lui di persona alla prima tappa di Roma della prima tournŔe di AMLOR.
Da quel momento, nel giro di pochi mesi, avevo tutto:
da "A nice pair" (ebbene si, i primi due all'epoca li trovai solo in questa versione) ad Amlor.

Poi sono venuti i concerti (1989, 1994 e poi Waters),
i libri, eccetera eccetera......
fino ad approdare qui.


  Di me sui Floyd   Floyder a doppia fase:
- Fase embrionale e innocente: dai 5 agli 11 anni
- Fase matura e consapevole: dai 16 anni ad oggi

Back to Home Page