Duo Eutonos


Il Il Duo Eutonos fondato nel 2000 da Eugenio Becherucci si è avvalso della collaborazione di vari violinisti, tra cui Antonio Cipriani , Alessandro Cedrone, Lucio Santarelli e attualmente Stefania Cimino. Da allora è stato invitato a suonare per numerosi enti e festival in Italia e all'estero, riscuotendo ovunque unanimi consensi. In generale l'intento del duo è quello di proporre una musica di ispirazione popolare filtrandola attraverso la personalità dei due musicisti nel loro ruolo di esecutori, compositori , arrangiatori e concertatori. Ne nasce una performance ricca di spunti interessanti sia nell'uso degli strumenti, adoperati in tutto il ventaglio delle loro espressioni tecniche e timbriche, sia per l'impatto emotivo che una forma semplice ed efficace sa sempre trasmettere nell'ascoltatore.
Tra i progetti del duo c'è l'incisione discografica, realizzata presso la Fundaciò ACA di Mallorca, di "Fantasia Catalana",  dieci fantasie originali su temi popolari catalani, composte da Eugenio Becherucci.

" L' idea di comporre queste fantasie nacque un giorno del 1997 durante un viaggio in treno.
Volevo dedicarle a mio figlio che sarebbe nato di lì a  un mese: per questo alcuni dei temi scelti sono natalizi ed hanno, nella loro ispirazione  popolare, quasi un sapore infantile.
Mi erano sempre piaciute queste melodie semplici ma eleganti, conosciute attraverso gli arrangiamenti di Miguel Llobet, che ben riflettevano il carattere della gente catalana, così come  lo avevo conosciuto in mio nonno, il pittore Francisco Urgell."

Le fantasie per violino e chitarra su temi popolari catalani sono vere e proprie composizioni originali, in cui al tema antico si uniscono altre sezioni come introduzioni, altri temi melodici,  interludi e soli che mettono in risalto la bravura  dei due esecutori, sempre cercando di mantenere la semplicità e lo spirito della canzone popolare.
Il CD ospita una collezione di temi semplici, rappresentativi del  "sentire" catalano. In generale si tratta di canzoni scritte in secoli passati che si sono andate trasmettendo di generazione in generazione.
Canzoni da ascoltare tranquillamente, assaporandole.
Il Duo Eutonos include spesso nei suoi concerti alcuni di questi temi, riuscendo a trasmettere, anche ad un pubblico non catalano, l'emozione di melodie come “El testament d’Amelia” e “El noi de la mare”.

I temi catalani che formano il progetto sono i seguenti:
El Mestre – El cant dels ocells – El noi de la mare – Chinchana – El testament d’Amelia – La pastoreta – Plany – La nit de Nadal - La filadora - Ball balletes.
 

Esempio di programma concertistico

Daniel Zimbaldo Cantos de la España ausente
Komitas Vardapet: Quattro canzoni Armene
Eugenio Becherucci: Fantasia Catalana
Eugenio Becherucci:  Canzone Siciliana

HOME