Biospeleologia del Piemonte

Atlante Fotografico Sistematico

   
Pagina web creata e aggiornata da Enrico LANA
   
Italiano
Franšais
English
Espa˝ol
Deutsche

Arthropoda, Diplopoda, Chordeumatida

Diplopoda, Chordeumatida, Craspedosomatidae, Plectogona sanfilippoi (Manfredi, 1956) - I Diplopodi si distinguono dalla classe dei Chilopodi per via del fatto che hanno 2 paia di zampe per ogni segmento, anziché un solo paio. Il genere Plectogona raggruppa specie con occhi ridotti e ben adattate alla vita ipogea ed endogea; la specie sanfilippoi è ampiamente diffusa nel cuneese con alcune sottospecie endemiche (sanfilippoi - grotte del Caudano, bosseae - grotta di Bossea, dronerae - tana della Dronera, digheae garb del Dighea). Si tratta di saprofagi ad ampio spettro alimentare ed è facile attirarli con esche organiche in decomposizione, in specie se di origine animale. Sono totalmente depigmentati, mentre i diplopodi epigei hanno molte volte colori intensi, inoltre, i Plectogona presentano un certo allungamento delle zampe e delle antenne. Dimensioni reali: 18¸25 mm.

Altre immagini:

vv vv

    Glossario
Sottofondo:
BIBLIOGRAFIA
SPECIFICA
      
BIBLIOGRAFIA
BIOSPELEOLOGICA
      
BIBLIOGRAFIA
GENERALE

Ritorna alla pagina "Diplopoda"

Indice
Sistematico

 

Pagina
iniziale
HOME


 Alcuni abbellimenti, javascript, ecc. sono stati tratti e modificati dal sito "A SBAFO !
Tutto per il WEB gratis e in italiano...", che l'autore vi consiglia vivamente di visitare
 




BABEL ALTA VISTA - TRADUTTORE ON LINE