Biospeleologia del Piemonte

Atlante Fotografico Sistematico

   
Pagina web creata e aggiornata da Enrico LANA
   
Italiano
Franšais
English
Espa˝ol
Deutsche

Chordata, Mammalia, Chiroptera

Mammalia, Chiroptera, Vespertilionidae, Barbastella barbastellus (Schreber, 1774) - Si tratta di un pipistrello relativamente raro, le cui segnalazioni sono poco frequenti e per lo pi¨ riguardanti grotte fredde come la Balma di Rio Martino in Valle Po. L'autore ha osservato in questa grotta decine di questi Chirotteri durante una sola visita, tipicamente abbarbicati sulle pareti su cui si aggrappano sia con gli artigli delle zampe posteriori che con quelli posti sulle ali. Questa postura particolare di riposo li distingue dai Rinolofi ed altri pipistrelli che invece si appendono completamente sulle zampe posteriori. Una caratteristica morfologica di questa specie sono i padiglioni auricolari i cui lobi interni si congiungono tra di loro sulla fronte dell'animale; un'altra caratteristica Ŕ il "trago", una formazione cartilaginea che si trova al centro del padiglione auricolare e che in questa specie Ŕ particolarmente allungato e sviluppato. Oltre che nella Valle Po, questo Chirottero Ŕ segnalato anche di cavitÓ del cuneese, come le Grotte del Bandito; l'autore ha recentemente osservato (nov. 2000), la presenza di questo pipistrello anche in media Valle Maira, in sotterranei militari, dove Ŕ stato fotografato l'esemplare qui rappresentato.




    Glossario
Sottofondo:
BIBLIOGRAFIA
SPECIFICA
      
BIBLIOGRAFIA
BIOSPELEOLOGICA
      
BIBLIOGRAFIA
GENERALE

Ritorna alla pagina "Chiroptera"

Indice
Sistematico

 

Pagina
iniziale
HOME


 Alcuni abbellimenti, javascript, ecc. sono stati tratti e modificati dal sito "A SBAFO !
Tutto per il WEB gratis e in italiano...", che l'autore vi consiglia vivamente di visitare
 




BABEL ALTA VISTA - TRADUTTORE ON LINE