Maccione, Lanaitho, Cusidore

spedisciti in sardegna!


Per arrivare a Maccione da Oliena (il paese più vicino a Nuoro) bisogna salire fino alla circonvallazione ("istrada nova") seguendo le indicazioni per la coop. enis. Quando inizia la strada incementata, molto tortuosa, arrivate in 10 min.


Centrale
Marantonio
Placca rossa
La croce

Monte Maccione (un ottimo maestro) :

Arrampicata molto tecnica e di rara bellezza: appigli poco pronunciati;
unico in Sardegna come lavorazione della roccia (simili sono le falesie di Jerzu).
Periodo migliore: sconsigliato per il freddo umido d'inverno. D'estate, (a parte le fastidiose zanzare) il fresco fa diventare il luogo un rifugio all'arsura.
Una curiosità di Maccione sta nel fatto che nelle vie i gradi sono stati "sottovalutati", rispetto al resto della Sardegna su cui si dice che "i gradi si concedano di più.."

Centrale

Arrivare alla centrale è estremamente facile: basta salire da Oliena per l'albergo della coop. ENIS, parcheggiare la macchina e inerpicarsi per un sentiero che passa dietro la struttura, visibile sulla destra. Dopo 5 min. si notano le pareti (alte mai di più 15 mt.) sotto gli alberi.

vie sx ---> dx:


1) Bianca - 6b
2) Estremamente facile - 7a/b
3) Mucchio selvaggio - 6a (vietato volare)
4) senza nome - 5° ( nut, friend )
5) Simpaty for the devil - 7c (intensa)
6) Nero a metà - 6b (bellissima e poco intuibile)
7) Panico sopra l'orlo - 6c+ (estetica)
8) Pretta sanna corda - 6a (centrale!)
9) Fessura del divorzio - 5b
10) Strega bacheca - 6a (la più corteggiata)
11) Performance - 6b+ (a metà è in comune con strega bacheca)
12) Opera - 7a+ (lancio)
13) Flip flop - 7a+
14) Pole position - 7c
15) Dertzu uzala (il piccolo uomo delle grandi pianure) - 7a+
16) Sardus pater - 7b/c
17) Le grazie di grazia - 6c
18) Pisci friscu in supramonti - 6b (la sosta è come che non ci fosse..)
19) S'iscallatoiu - 6b
20) Via dei bambini - 5a
21) senza nome - 5c (si ricongiunge con la via dei bambini)
22) Chie na ca no - 6a
23) Non volarmi via - 5c
24) Sogno di una farfalla - 6b (via di rara bellezza)
25) Lazzari felici - 7a+
26) Piccolo puffo - 6b+
27) senza nome - 6a (sulla fessura)
28) Non volarmi via - 5c
29) Overdose di calcare - 6b+




Marantonio
Arrivare a Marantonio: dopo esser giunti alla Centrale (cfr sopra), lasciatela sulla vostra destra e proseguite per altri 150 mt., attraversate la frana a sx, fate altri 50 mt. e avvicinatevi alle pareti che si vedono sulla dx.

vie sx ---> dx:


1) Imprinting - 7c+
2) Dammi l'ebrezza dei tendini - 8a/b
3) senza nome - 6c
4) Carpe diem - ?
5) Sioux - 8a (a sx di questa via c'è:"Titanic - 7c/8a")
7) Sara femmina? - 8a/b
8) Speriamo che sia femmina - 6b (lunga e bella)
9) Ritmo genesico - 7a (appoggiato su monoditi e svasi, 2° lunghezza - ?)
10) Simon bolivar - 6a (sosta in comune con ritmo genesico)
11) senza nome - 6a
12) Magico spettacolo - 6a (stupenda, 2° lunghezza - 5c)
13) Dito de or - 6b+
14) Per un pugno di spit - 6a/b (2° lunghezza - 6b)
15) senza nome - 6a/b
16) senza nome - 6c (30 mt.)
17) senza nome - 6a

Da Marantonio vero sx invece, se si prosegue, si trova un progetto che parte da dentro una grotta con spit un po' datati e tre vie, in ordine dal 6b (molto belle) al 7b (Australia, sul giallo).



Placca rossa
Arrivare alla Placca rossa: dopo aver lasciato il complesso alberghiero, proseguire in alto ancora in macchina sulla strada bianca, sorpassare la madonnina e dopo 400 mt. fermare la macchina alla prima salitina sulla sinistra.
Abbandonare il sentiero principale e proseguire sul ripido sentiero a sx per 5 minuti.

vie sx ---> dx:


1) senza nome - 6b+ (chiodatura vecchia)
2) senza nome - 6/7 (chiodatura vecchia)
3) senza nome - 6/7 (chiodatura vecchia)
4) Biancaneve - 6b
5) senza nome - project (chiodatura vecchia)
6) senza nome - 5c (2° lunghezza project..7c?)
7) senza nome - 5c (appoggiato)
8) senza nome - 6a (appoggiato)
9) La banda del cric - 6a+
10) senza nome - 6b (poco intuibile)
11) Becu - 6a
12) Sa mugra - 6b+
13) Veranu - 6c
14) New york giants - 6b+
15) Iverru - 6c (bel bloccaggio)
16) Via le dita dal naso - 6a+
17) Via la bocca dalle dita - 6b (4 mt.)
18) senza nome - 5c (2° lunghezza 6c)
19) senza nome - 7a/b
20) senza nome - 6c
21) Nun me reggae 'cchiu - 6b+ (30 mt. e bellissima, poi di fronte un progetto arruginito)

Scendendo da qui, si arriva subito nel settorino Tana dei lupi:

1) senza nome - 6c
2) senza nome - 7a
3) senza nome - project
4) La tana dei lupi - 7c/8a (buchi tappati)
5) senza nome - 7c/8a (sequenza su biditi)

Proseguendo verso destra si arriva a un nuovo settore con 10/15 vie dal 6a al 7b: settore con belle vie tipo: Mazza botto 6b/c, Camminavamo sulla terra leggeri 7a. Nomi e gradi sono scritti alla base.




La croce
Vie dal 5b al 7c. Per arrivare a questo settore, bisogna scendere per un sentiero che parte poco prima di arrivare al ristorante sulla destra, appena finisce il guarda rail.
Il settore è da vedere in quanto alcune protezioni lasciano a desiderare.Molto belle: Liberai matteo - 6c, Barbagia rock -7b+, divertenti i muri sull'appoggiato.
Direttamente dietro il settore (in alto a destra), una via isolata su gocce, molto caratteristica 6b+ (un po' marcia a metà). Nomi e gradi sono scritti alla base.