Flora e Fauna Marina

In fase di indentificazione

Achinoe Tenacior

Come in tutte le grotte, nei buchi e sulla parete inferiore delle pietre delle falde detritiche e dei pendii rocciosi, a livelli superficiali.

Quella rossa Alga di Dudresnay Dudresnaya verticillata

Bryopsis sp, comunemente Alga Muschio

Alicia Mirabilis

Animale che cambia drasticamente forma tra il giorno e la notte. Di notte escono i tentatoli e si estende fina a 50cm disponendo tutte le sfere che vediamo lungo il corpo.

Alicia Mirabilis

Altra forma diurna dell'animale

Anemonia Viridis - Anemone di mare

Anemone infossato.

Nel periodo della riproduzione (fine dicembre) esce fuori dalla sabbia e muta leggermente la sua forma.

Anthias Anthias

Popolano consistentemente i relitti

Palinurus elephas - Aragosta

Parablennius gattoruggine - Bavosa ruggine

Parablennius gattoruggine - Bavosa ruggine

Falso corallo nero

Non identificato

Oscarella lobularis

Sarago fasciato oppure sarago faraone

Sicuramente Spugna ma non identificata

Forse Spugna Sanguigna Hymeniacidon perlevis

Oscarella lobularis

Serpula Serpula vermicularis

Non identificato

Bonellia Bonellia viridis Si vede solo la proboscide, il resto del corpo sotto la roccia a destra

Caryophyllia

Cerianto Cerianthus membranaceus

Piccola cernia bruna Epinephelus marginatus

Cetriolo di mare Holoturia polii

Cetriolo di mare bruno Holoturia forskali

Cespuglio di mare o Madrepora a cuscino mediterranea Cladocora caespitosa

Clavelina Clavelina lepadiformis

Corallo rosso Corallum rubrum

Corallo rosso Corallum rubrum

Corallo rosso Corallum rubrum particolare dei polipi

Quelle arancioni sono Corna d'alce Pentapora fascialis

Crona di cervo Smittina cervicornis

Cromodoride porpora Chromodoris purpurea

Donzella pavonina mascio adulto Thalassoma pavo

Donzella femmina Coris julis

Falso corallo

Gattopardo o gattuccio Scyliorhynus stellaris

Liberato da una rete che purtroppo lo aveva ucciso mentre stava depositando le uova

Gattopardo o gattuccio Scyliorhynus stellaris

Liberato da una rete che purtroppo lo aveva ucciso mentre stava depositando le uova

Quello piccolo un Giglio di mare Antedon mediterranea

Gorgonia gialla Eunicella cavolinii

Gorgonia gialla Eunicella cavolinii

Gorgonia rossa o Paramuricea Paramuricea clavata

Madrepora arancione Astroides calycularis

Margherite di mare Parazoanthus axinellae

Quello rosso Mesofillo Espanso Mesophyllum expansum

Murena Muraena helena

Quelli azzuri sono castagnole o guarrancini in fase di sviluppo

Musdea bianca Phycis Phycis

Verme ciuffo bianco Protula tubolaria

Verme ciuffo bianco Protula tubolaria

Cliona verde Cliona viridis

Verme ciuffo bianco Protula tubolaria e uno Scorfanotto Scorpaena notata

Anchinoe azzurra Phorbas tenacior

Stella rossa su un limone di mare Microcosmus sp.

Un piccolo scorfano, quelle azzurre e rosa sono Oscarella lobularis mentre quelle gialle sono margherite di mare e madrepora gialla

Flabellina pedata Flabellina pedata

Paguro striato Pagurus anachoretus

Paguro striato Pagurus anachoretus

Patata di mare Halocybthia papillosa

Patata di mare Halocybthia papillosa

Sciarrano scrittura Serranus scriba

Nacchera Pinna nobilis

Pu raggiungere un metro di lunghezza

Polpo Octopus vulgaris

Mentre esce dalla tana

Polpo Octopus vulgaris

Rannicchiato nella sua tana

Polpo Octopus vulgaris

In cerca di un posto per rifugiarsi

Posidonia

Riccio femmina Paracentrotus lividus di colore nero quando maschio

Riccio femmina Paracentrotus lividus di colore nero quando maschio

Riccio saetta Stylocidaris affinis

Rognone di mare Chondrosia reniformis

Spirografo Sabella spallanzani

Scorfano rosso Scorpaena scrofa

Sembra una sogliola ma un Rombo di rena Bothus podas

Spirastrella e corna di cervo

Spugna icnrostante

Identificazione grazie a " Atlante di flora & fauna del Mediterraneo - Il Castello" e "Meraviglie del Mediterraneo - Gribaudo (di Fabio Barbieri) " e www.mondomarino.net