HOME
LEGGI NORME

 

Men
Sommario
 
Superiore
 

 

 

 

Emilia Romagna - L.R. n.19/2003
Questa legge regionale regolamenta gli impianti di illuminazione esterna ed finalizzata a ridurre l'inquinamento luminoso e ad incentivare il risparmio energetico.
E' composta da appena otto articoli raggruppabili nei tre insiemi:
- definizione delle funzioni della Regione; Province; Comuni;
- definizione dei requisiti tecnici degli impianti di illuminazione;
- sanzioni e contributi.
 
Esaminando i requisiti tecnici che la legge prescrive si capisce il buon senso che l'ha ispirata, non si tratta di un testo repressivo, ma di indicazioni tecniche precise rivolte a migliorare l'efficienza luminosa e quindi ridurre gli sprechi.
Analizziamoli brevemente.
Il punto a) prescrive che i corpi illuminanti devono impedire la diffusione della luce verso l'alto;
Il punto b) richiede di utilizzare lampade con alte efficienza fissando come minimo quello delle lampade al sodio ad alta e bassa pressione;
Il punto c) prescrive di non sovradimensionare i livelli luminosi delle strade rispetto a quelli previsti dalle norme;
Il punto d) richiede l'impiego di corpi illuminanti con curve fotometriche che assicurano il livello di luce previsto dalle norme impiegando la minore potenza;
Il punto e) richiede l'installazione di dispositivi idonei a ridurre il consumo energetico quando la diminuzione del traffico rendono possibile la riduzione dei livelli di luce mantenendo in sicurezza la circolazione stradale.
Questa breve analisi conferma l'affermazione iniziale, la legge fornisce solo una serie di prescrizioni tecniche che gi il buon senso comune avrebbe dovuto fare seguire.

Il testo completo della legge..> L.R. n.19/2003
Commento
Finalmente anche la regione Emilia - Romagna ha approvato la legge per la riduzione dell'inquina_ mento luminoso e risparmio energetico. La legge prescrive tutta una serie di parametri tecnici che tutti gli operatori del settore dovranno rispettare.
Esaminando gli articoli della legge ci si accorge che i requisiti tecnici prescritti sono di una logica tale che un buon progetto li avrebbe dovuti contenere gi anche prima, ma purtroppo ci fino ad oggi, basta guardarsi attorno per vedere che la luce emessa dai corpi illuminanti finisce da tutte le parti compresa verso il cielo. Che inutile spreco!
Concludendo, benvenuta legge 19/2003.
Dati identificativi
Regione Emilia - Romagna

LEGGE REGIONALE 29 settembre 2003, n. 19

NORME IN MATERIA DI RIDUZIONE DELL'INQUINAMENTO LUMINOSO E DI RISPARMIO ENERGETICO

Bollettino Ufficiale n. 147 del 29 settembre 2003

La legge composta da otto articoli.
   
   
 
HOME . LEGGI, NORME
Copyright 2004 LuceAmica - Tutti i diritti riservati