Le pagine personali di Luca Rossi

~Since 1996~∗

 

Chopin's
Homepage

==

TV-7
tube tester

==

Riparazioni

==

Schemi,
manuali...

==

Idee e
pensieri...



 

CONTATTI

(∗) La mia pagina personale storica era ospitata dalla fu' comunità di Geocities: nel "quartiere" "CapeCanaveral" era la pagina 8443.
Dall'acquisizione di Geocities da parte di Yahoo! nel 1999, i servizi della comunità erano andati man mano deteriorandosi e scomparendo anziché migliorare com'è lecito attendersi da attività che si prospettano un domani.
Le coinvolgenti newsletter comunitarie avevano perso di regolarità per andare poi a scomparire, i "community leader" sono spariti pressoché con l'arrivo di Yahoo!, così com'è divenuta latitante l'assistenza ufficiale.
Effettivamente non era che da chiedersi quando sarebbe giunta la notizia della dismissione.
La chiusura è stata definita, anche senza comunicazione a me iscritto, e nonostante tutto sono trasalito il giorno nel quale, andando ad effettuare un log-in per mantenere l'account in attività, ho trovato l'evidente avviso
"GEOCITIES IS CLOSING ON OCTOBER 26, 2009.".
Così, nel misero tempo rimastomi utile per balocchi sul web (dal 2007 avevo rimosso la possibilità di essere contattato dal sito stesso e avevo sostanzialmente interrotto ogni attività di aggiornamento e ampliamento, avendo reindirizzato le mie energie sulla formazione di una famiglia), ho frettolosamente preparato i bagagli per trasferire la CHOPIN'S HOMEPAGE dall'URL http://www.geocities.com/capecanaveral/8443 (aka http://www.geocities.com/chopin.i) a questo spazio su Digilander.
Visitando l'INTERNET ARCHIVE si può vedere qualche homepage salvata da loro. La prima risale al 1999, col contatore da me inserito il 21 Luglio 1998. Nelle successive inserii retroattivamente la data del 1996 essendo stata resa possibile la manomissione del contatore stesso ;-P

Aggiornamento del 30-11-09
Ho notato per caso che qualcosa di interessante si è messo in moto riguardo il recupero e la preservazione del monumento GeoCities. Ciò che si è messo in moto si chiama ReoCities e questo è il nuovo URL di quanto è stato salvato.

Aggiornamento del 09-12-12
Innanzitutto MI DISSOCIO dalla pubblicità erotica che compare su Reocities. Io non ho a che fare con le inserzioni e neppure con l'hosting.
Oltre a Reocities, ho visto che è nato anche GEOCITIES.WS, che ha intrapreso il recupero delle vecchie pagine, oltre ad offrire hosting ex-novo. Il link alla copia delle mie pagine è QUESTO.

 
 

Visione ottimale di questa pagina con Mozzilla Firefox

Best experienced with Mozzilla's Firefox