OLIO MOTORE

































Olio motore – Come sceglierlo
K_Potter Scrive: Prima di iniziare a parlare di come scegliere un olio motore per la nostra cara 2 ruote forse è il caso di chiarirci qual è la funzione che deve andare a svolgere....
L’olio, che di per sé è un lubrificante, ha infatti anche l’importantissimo compito di raffreddare quelle parti del motore che non sono direttamente a contatto con il circuito di raffreddamento principale (come ad esempio i pistoni) e, nei modelli più datati (quelli definiti a raffreddamento misto “aria/olio”), ha una vera e propria funzione di “liquido di raffreddamento”.
Il nostro caro (e spesso costoso) olio ha infatti il compito di far galleggiare i vari componenti creando una patina viscosa tra le superfici di contatto.
In sostanza pensate all’albero motore di una Yamaha R6 (una a caso tipo quella di gior6) lanciata a tutto gas sul rettilineo del Mugello a 15.000 giri.
L’olio ha poi una funzione protettiva (ruggine e ossidazione) e detergente (pulizia delle morchie e dai residui).
Detto questo credo che possiamo iniziare a parlare di come è fatto un olio.
L’olio è composto da 2 elementi: BASE ed ADDITIVI.
Minerale -> ricavata direttamente dalla raffinazione del petrolio grezzo o da sostanze presenti in natura.

Le caratteristiche dell'olio motore? Su Camperonline.it!
Una sintesi delle caratteristiche del lubrificante, fondamentale componente per il nostro motore.
VISCOSITA': Classifica SAE GRADAZIONE SINGOLA : (W) Olio invernale; 0W viscosità misurata a temperature inferiori a 0°, il che significa che il lubrificante è adatto per l'uso a temperature da -5° a -30°; gli olii estivi invece hanno la viscosità misurata a +100° ed hanno il numero di riferimento senza la 'W'.
Ha un 'range' di viscosità variabile solitamente SAE 10W (invernale) / 40 (adatto da -25° fino a motore ben caldo) IDONEITA' A TIPO DI MOTORE E QUALITA' DELL'OLIO A parte alcuni olii particolari, che sono idonei per entrambi i tipi di alimentazione, generalmente vi è una distinzione tra olio idoneo a motori a benzina e olio idoneo per motori diesel; il non rispettarla può provocare gravi danni al motore.
Nel malaugurato caso di mancanza, un buon olio diesel potrà sempre essere utilizzato su un motore a benzina, ma non viceversa! Le specifiche qui però non sono così semplici come per la viscosità in quanto esistono numerosi standard di riferimento che nei vostri viaggi potreste trovare sulle lattine.
SPECIFICA API : consta di due lettere, la prima indica il tipo di motore, la seconda la qualità dell'olio in ordine alfabetico (un olio classificato 'A' sarà peggiore dell'olio classificato 'B'): S=Benzina; C=Diesel quindi: SA/SB/SC ecc., oppure CA/CB/CC etc.

Olio e Lubrificante Olio Motore Diesel : Leggi le Opinioni e compara i prezzi
Video Opinioni Cosa cerchi? in Home > Auto e Moto > Accessori Auto Olio e Lubrificante > Olio e Lubrificante Olio Motore Diesel (8) Stai cercando Olio e Lubrificante Olio Motore Diesel? Qui troverai una vasta scelta di Olio e Lubrificante confrontabili per prezzo e qualità.
Leggi le opinioni dei consumatori, confronta i prezzi e compra l'olio o il lubrificante più adatti alle tue esigenze direttamente dai negozi online! .
1 a 8 di 8 di "Olio e Lubrificante".
(+) fluidità del motore (-) alquanto viscoso (*) .
Opinioni su Olio e Lubrificante Opinioni Valutazione del Prodotto Data .
Valutazione del Prodotto Erg Diesel One SAE 5W30 scritta da bundel Vantaggi: fluidità del motore.
Il Diesel one e' un olio motore interamente sintetico realizzato con le materie prime e le tecnologie più recenti ed avanzate che garantiscono, oltre ad elevate prestazioni, una piena affidabilità in tutte le condizioni di servizio e una più lunga vita dei motori turbodiesel common-rail di ultima generazione.
Questo tipo di olio si rabbocca soltanto, non si cambia come quello del motore.
Ma a chi è che manca 1 litro di olio servosterzo?! Come ho già sottolineato ...

Olio e Lubrificante : Leggi le Opinioni e compara i prezzi
Video Opinioni Cosa cerchi? in Home > Auto e Moto > Accessori Auto Olio e Lubrificante (103) Sei alla ricerca di Olio e Lubrificante per la tua auto? In questa sezione troverai una serie di commenti sui vari olio e lubrificanti Castrol, Shell, Erg, Pennzoil, Valvoline, Mobil, Pennzoil, Peak, Exxon per ogni tipo di motore:[...] continua ...
per Marca Castrol Olio e Lubrificante (26) Shell Olio e Lubrificante (25) ERG Olio e Lubrificante (11) Pennzoil Olio e Lubrificante (9) Valvoline Olio e Lubrificante (9) Mobil Olio e Lubrificante (9) continua...
1 a 15 di 103 di "Olio e Lubrificante".
(+) Ottimo per proteggere il vostro motore (-) Costoso (*) .
(+) fluidità del motore (-) alquanto viscoso (*) .
(+) lubrifica bene rendendo più silenzioso il motore (-) nessuno per ora (*) .
Opinioni su Olio e Lubrificante Opinioni Valutazione del Prodotto Data .
Il mobil 1 5w30 è stato studiato per le auto euro 4 dotate di filtro antiparticolato, in quanto garantisce una significativa riduzione di depositi di cenere prodotti dall'olio in questi filtri.
Da sempre l'olio Castrol è sinonimo di affidabilità, professionalità, qualità e ricerca.

- Controlli frequenti - Manutenzione - Quattroruote
Olio motore Pressione pneumatici Liquido raffreddamento motore Liquido freni Liquido lavavetro Batteria Luci Filtro gasolio Spazzole tergicristallo Nonostante il consumo di olio sia quasi sempre trascurabile nei motori odierni e quindi possa capitare di non dover rabboccare il livello fra un cambio olio e l'altro, è sempre opportuno verificare periodicamente il livello del lubrificante, meglio se ogni 1000 km, poiché potrebbero verificarsi perdite improvvise da qualche guarnizione di tenuta.
Si stanno diffondendo nella strumentazione delle vetture anche gli indicatori di livello olio motore, che evitano il fastidio di controllare l'astina nel vano motore.
In ogni caso, la verifica del livello dev'essere effettuata con la vettura perfettamente in piano e dopo circa 5 minuti dall'arresto del motore, con questo alla normale temperatura d'esercizio.
Il livello deve trovarsi fra la tacca inferiore e quella superiore (la distanza fra le due corrisponde di solito a un litro d'olio).
Non aggiungete lubrificante in eccesso, se il livello supera la tacca di massimo c'è il rischio di danni al motore o al catalizzatore.

Olio motore
Gli olii detergenti mantengono il motore più pulito e ritardano la formazione dei depositi gommosi e vernice.
Qualora si utilizzino olii di questo tipo, il livello dell'olio deve essere controllato più frequentemente.

Guide of OLIO MOTORE



info: OLIO MOTORE


Photo by www.flselenia.it
★ sporco endurista - Cambio Olio motore e Filtro Honda Africa Twin ★
- chiave da 17 per svitare il bullone per far uscire l'olio..
- una bacinella o un altro recipiente adatto per raccogliere l’olio motore e successivamente smaltirlo gratuitamente presso i centri autorizzati ( nota >>> ).
Cambiamo l’olio alla nostra cara motina.
Certo, cambiano i tipi di filtro, le misure dei bulloni, ma tutte le moto hanno olio e filtro..
Per agevolare lo svuotamento della coppa, è consigliabile fare scaldare il motore, al fine di scaldare l’olio e renderlo quindi più fluido.
Attenzione quindi a non ustionarvi le mani, data la temperatura dell’olio stesso!.
Per cambiare olio e filtro, invece, dovete per forza smontare.
Continuate a girare piano, fin quando non scorgerete la prima gocciolina d’olio che tenta di uscire.
A quel punto, vi ritroverete con l’olio che sgorga copiosamente dalla coppa..
Ora che l’olio sta uscendo, potete svitare il tappo di immissione olio.
Questo accorgimento agevolerà la fuoriuscita dell’olio dalla coppa..
A questo punto, possiamo passare al filtro dell’olio.

Concessionaria Honda a Genova e in Liguria: moto, scooter, ricambi originali honda, accessori - Januaservice
Grazie all’esclusiva tecnologia "Active Protection Molecules", Castrol Act>Evo 4T assicura una superiore protezione dall’usura all’avviamento e durante le fasi di riscaldamento, i momenti più critici dal punto di vista dell’usura del motore.
Detergente a formulazione concentrata per la rimozione di olio, sporco e depositi di grasso.
Grazie alla sua avanzatssima formulazione, CASTROL GPS Extreme Protection forma sul motore e sui componenti del cambio un film protettivo estremamente resistente, in grado di reagire rapidamente alle variazioni di temperatura, garantendo così incondizionata protezione anche...

Fuoristrada on line
vorrei sapere come regolarmi, ripeto la domanda: è normale che il GC5900 consumi un pò d'olio? e se si quanto? ( la macchina va benissimo e le prestazioni sono in linea con quanto previsto dalla casa) Prev by Date: Affidabilità Next by Date: Cosumo olio motore Gc 5900 Previous by thread: Re: affidabilità Next by thread: Cosumo olio motore Gc 5900 Index(es): Date Thread Mail list jeep@fuoristrada.it: iscrizione - cancellazione - informazioni .

Fuoristrada on line
Mlist: galloper@fuoristrada.it [Date Prev ][Date Next ][Thread Prev ][Thread Next ][Date Index ][Thread Index ] Subject : Olio motore From: <willywar@xxxxxxxx> Date: Tue, 24 Feb 2004 17:10:25 +0100 Salve ragazzi, sono un nuovo iscritto e abito in provincia di Ferrara, vorrei chiedervi un consiglio su il tipo di olio motore da usare nel potente Gallo.

Repubblica.it » Motori » Tutti pazzi per l'olio di Colza Al nord ormai è introvabile
va benissimo anche il comunissimo olio di colza, e persino quello di semi vari .
Una coltivazione di Colza DITE LA VOSTRA - I VOSTRI COMMENTI La mappa dei distributori - I vari tipi di gasolio - I l commento di Confagricoltura - Il commento di Coldiretti - Il commento della Federazione benzinai del Trentino - Il Bludiesel - L'AdvanceDiesel Se l'olio di ricino è stato il simbolo di un regime, un altro olio, quello di colza, si candida ad essere l'emblema di una rivolta popolare.
Non contro un monopolio politico, ma contro un monopolio economico: quello delle grandi compagnie petrolifere che impediscono la diffusione di carburanti alternativi, più economici e più ecologici, come il biodiesel.
Oggi sulle strade italiane fare un pieno di biodiesel, il carburante ricavato dal trattamento degli scarti delle lavorazioni agricole di diverse colture (la colza appunto, ma anche girasoli e barbabietole) è praticamente impossibile, ma sempre più automobilisti hanno scoperto che per far funzionare le loro macchine diesel va benissimo anche il comunissimo olio di colza, e persino quello di semi vari.
Il rifornimento non si fa più quindi al distributore, ma al supermercato, dove basta comprare del banalissimo olio da frittura a un prezzo che si aggira solitamente sui 65 centesimi al litro.

Benefits


Photo by www.silvanimpianti.it
Cambio olio
Cambiare regolarmente i fluidi e lubrificanti del motore è fondamentale per garantirne una lunga durata.
Tuttavia, prestate attenzione perché gli oli motore non sono tutti uguali: gli elementi riportati di seguito vi consentiranno di trovare il lubrificante Elf più adatto alla vostra moto..
Tipi di olio Ci sono oli e oli, imparate a riconoscere la differenza… Esistono tre grandi famiglie di oli: minerali semisintetici sintetici, destinati ai motori più performanti.
In generale, più un olio è performante, maggiore sarà la quantità di additivi che contiene (antiusura, antiossidanti, detergenti…).
La scelta dell'olio Per non mettere nella coppa quello che mettete nella friggitrice… All'inizio, districarsi in questo groviglio di lettere e numeri può risultare difficile.
Il primo numero indica la viscosità a freddo (è preferibile che l'olio sia fluido a freddo, in modo da svolgere la propria funzione in tempi ottimali); il secondo indica la viscosità a caldo.
La temperatura esterna e la velocità di rotazione del motore sono criteri da tenere in considerazione per la scelta degli indici di viscosità più appropriati.
Si sconsiglia di sostituire l'olio della moto con un olio per auto economico, nel tentativo di risparmiare qualche euro.

Maggiore - Opinione - Un'auto senza olio motore
Volagratis.it Volagratis, il 1° motore di ricerca in Europa per cercare, confrontare e prenotare voli low cost e tradizionali.

Benvenuti nel sito Dream Cars IFS
Per effettuare un drenaggio motore in buone condizioni, il motore non deve essere né freddo né troppo caldo (rischio di ustioni).
Se il motore è freddo, fatelo girare per 2 o 3 minuti, per facilitare la fluidificazione dell'olio.
Cominciate per aprire il cofano e svitate il tappo di riempimento dell'olio situato sul bilanciere.
Togliete l'asta dell'olio , pulitela e mettetela da parte insieme al tappo che avete appena svitato.
Individuate sotto il motore il tappo di drenaggio, generalmente avrete a che fare ad un tappo apribile con una chiave a sezione quadrata di 8 o 10mm .
Non confondete il tappo di drenaggio motore con quello di drenaggio del cambio: quello che vi interessa si trova sotto il motore ed si colloca nel punto più basso, su un grande carter in lamiera.
Se ti manca qualcosa puoi acquistarla on line presso il nostro shop: filtri per olio olio chiavi e set .
Ritirate la chiave e posizionate sotto il tappo il recipiente per recuperare l'olio , e finite di svitare il tappo alla mano.
L'olio fuoriuscirà una volta tolto il tappo.
Appena il filtro è interamente svitato mettetelo subito in posizione piana per evitare che l'olio fuoriesca.

Olio motore - Uso, manutenzione e sicurezza della Opel Tigra - dadyweb.it
Questo olio, di qualità superiore è di tipo multigrado e quindi adatto all'impiego sia invernale che estivo..
La gualità dell'olio motore è indicata in base alle classifiche API e ACEA.
Livello olio motore Per ben precise ragioni tecniche ogni motore consuma una certa quantità di olio.
E' perciò necessario controllare il livello dell'olio motore ogni 500 Km, particolarmente prima di intraprendere un lungo viaggio..
Il controllo del livello dell'olio deve essere eseguito con la vettura in piano, a motore spento e, se in seguito ad un viaggio, dopo un'attesa di almeno 2 minuti, per consentire all'olio di defluire nella coppa.
Il livello dell'olio non deve superare il contrassegno superiore B dell'asta.
Ciò potrebbe provocare un consumo eccessivo di olio, sporcare le candele e contribuire alla formazione di incrostazioni carboniose..
Per i rabbocchi utilizzare sempre la stessa marca e tipo di olio impiegati in precedenza.
Una stabilizzazione del consumo olio si determinerà soltanto dopo alcune migliaia di chilometri, solo allora si potrà parlare di un normale consumo di olio..

OLIO MOTORE ?

Il Portale delle Autoscuole Italiane - Autoscuola - Scuola Guida - Patente
Il drenaggio motore e la sostituzione del filtro dell'olio..
Per effettuare un drenaggio motore in buone condizioni, il motore non deve essere né freddo né troppo caldo (rischio di ustioni).
Se il motore è freddo, fatelo girare per 2 o 3 minuti, per facilitare la fluidificazione dell'olio.
Cominciate per aprire il cofano e svitate il tappo di riempimento dell'olio situato sul bilanciere.
Togliete l'asta dell'olio, pulitela e mettetela da parte insieme al tappo che avete appena svitato..
Individuate sotto il motore il tappo di drenaggio, generalmente avrete a che fare ad un tappo apribile con una chiave a sezione quadrata di 8 o 10mm.
Non confondete il tappo di drenaggio motore con quello di drenaggio del cambio: quello che vi interessa si trova sotto il motore ed si colloca nel punto più basso, su un grande carter in lamiera.
Ritirate la chiave e posizionate sotto il tappo il recipiente per recuperare l'olio, e finite di svitare il tappo alla mano.
L'olio fuoriuscirà una volta tolto il tappo.
Mentre l'olio esce individuate la posizione del filtro dell'olio, non dovrebbe essere difficile poiché ne avete uno nuovo come riferimento..
BASF – News Releases
La prima coppa dell’olio motore termoplastica per autocarri.
La coppa dell’olio motore DC BR500 è la prima coppa dell’olio termoplastica per i motori dei veicoli commerciali.
39 litri) e l’isolamento sicuro del vano dell’albero motore verso l’esterno.
Nello speciale caso di DC Atros, il motore viene collocato direttamente sulla coppa dell’olio durante il montaggio e il trasporto, il che significa un carico statico elevato su alcuni punti.
Tra le condizioni di base tecniche e commerciali per la generazione della coppa dell'olio Acros vi erano soprattutto la riduzione del peso, l’ottimizzazione della geometria, la diminuzione delle emissioni sonore, l’assicurazione della funzione d’isolamento, come pure l’osservanza del budget.
Come reazione a questo risultato, all’interno del componente sono state inserite due traverse che spingono le pareti laterali in senso opposto e quindi consentono solo un avvitamento della coppa dell’olio al blocco motore.
La simulazione del comportamento statico della pressione rende chiaro come il fondo della coppa dell’olio si gonfierebbe se dall'interno agisse una sovrapressione.
02 POLINI XP 4T STROKE RACING
Tecnica esasperata, una vera special per correre in pista, il motore più perfomante mai realizzato per una pit bike, componenti da far invidia alle moto che partecipano ai Gran Premi dei tre campionati del mondo della MX.
E' provvisto di motore 4T super elaborato, impianto supplementare per il raffreddamento dell'olio motore, carburatore Dell'Orto VHST da 26 mm.
'Racing'! Si, proprio così; l'XP 4T RACING con motore 4T, quattro marce e raffreddamento ad aria, è la punta di diamante della serie pit bike cross Polini.
Telaio e forcellone, permettono di sfruttare al massimo la straordinaria 'cavalleria' del motore di 15 HP alla ruota.
Il motore è protetto nella parte inferiore da un paramotore in lega di alluminio ad alta resistenza meccanica.
Per gli appassionati di 'pit bike' 4T più esigenti, la Polini ha realizzato un motore dalle caratteristiche straordinariamente performanti.
La principale caratteristica del carter frizione Polini è quella d'essere stato studiato in modo tale da spostare il meccanismo della frizione dall'albero motore direttamente sull'albero del cambio.
Tecnica - Cambio olio motore XR600
In un motore raffreddato ad aria, come quello dell' XR 600, l' olio lubrificante assume importanza fondamentale, soprattutto in vista dell' utilizzo gravoso che spesso si fa della meccanica (basti pensare ad impegnativi tratti in mulattiera o a lunghi tratti percorsi a gas aperto).
L' olio diventa scuro in breve tempo, è positivo? .
É corretto che la mia moto consumi olio? .
Risposta : Non esiste l' "olio migliore" in assoluto, molto dipende dal nostro stile di guida, dall' uso che facciamo della moto (Off-Road / Motard), dal chilometraggio medio che si percorre, dallo stato di usura del motore...sicuramente non esiste neanche l' olio che fa "andare meglio" il motore in termini di prestazioni (anzi, più si sale di gradazione e più gli attriti, soprattutto a freddo, si fanno consistenti), ma il compito dell' olio è quello di salvaguardare l' integrità delle parti in movimento...Comunque, non sempre l' etichetta che spicca bellamente sul vostro carter è frutto di ricerche di laboratorio o di test su strada: il più delle volte l' etichetta dipende da accordi commerciali.


Home @CallCenter