Community
 
Aggiungi lista preferiti Aggiungi lista nera Invia ad un amico
------------------
Crea
Profilo
Blog
Video
Sito
Foto
Amici
   
 
 







DISTRIBUTORI AUTOSTRADA

































Autostrade S.p.A.
Take One Distributori per il ritiro manuale di materiale promo-informativo 'take one' Al casello .
La struttura del casello può essere utilizzata come mezzo promo-informativo tramite distributori manuali di depliant (take-one)..
Sulle cabine del casello infatti, sia in entrata che in uscita dall'autostrada, con esclusione delle piste Telepass, sono installati dei contenitori dove l'utente può ritirare materiale promo-informativo..
Nei Punto blu - uffici commerciali, dislocati nelle principali stazioni della rete autostradale è presente un servizio 'Punto blu comunica' con dispenser per la distribuzione di materiale promo-informativo.
I Punti blu sono frequentati essenzialmente dai grandi utilizzatori della rete autostradale, tra cui i clienti Telepass e Viacard.

Distributori manuali di materiale informativo – Autostrade S.p.A.
Il Gruppo Autostrade Take one, distributori manuali di materiale informativo Nei caselli, in entrata ed in uscita, sotto il pulsante del ritiro biglietto, sotto la finestra dell’ esattore o vicino alle apparecchiature di pagamento automatico (escluse le piste Telepass) sono installati dei contenitori di misura 30x50 cm.
Due società specializzate che coprono l'intera rete autostradale hanno l'affidamento del mezzo in concessione..

Autostrada a idrogeno in Norvegia
ecoblog chi siamo contatti Autostrada a idrogeno in Norvegia Ci saranno distributori di idrogeno lungo la strada che collega Oslo a Stavanger, sulla costa sud occidentale della Norvegia..
Centri storici, parchi nazionali, comunità montane e località balneari sono i candidati ideali per ospitare distributori di idrogeno e flotte di piccoli veicoli a celle a combustibile, in quanto inquinamento, rumore e congestione hanno il massimo impatto negativo.

Delibera di adozione della regolamentazione provvisoria del settore dei distributori di carburante
Delibera di adozione della regolamentazione provvisoria del settore dei distributori di carburante .
della quale le organizzazioni dei gestori dei distributori di.
gestori (come previsto dalla proposta per la rete autostradale), .
commissione ai gestori dei distributori di carburante consente.
c) per la rete autostradale, escluse le diramazioni, dovranno.
stazioni di servizio in funzione nell'autostrada dovranno rimanere.

COMMISSIONE DI GARANZIA
FATTO : esiti della procedura di regolamentazione del settore dei distributori di carburante ex art.
che in data 6.6.2001 si è tenuta un’audizione nel corso della quale le Organizzazioni dei gestori dei distributori di carburante, FAIB/AISA CONFESERCENTI, FEGICA-CISL AUTOSTRADE, FICISC/ANISA CONFCOMMERCIO, hanno sostenuto l’inapplicabilità nei loro confronti della disciplina della l.
che, su tale premessa, viene ridotta di tre giorni la franchigia natalizia e di un giorno quella pasquale (rispetto alla previsione della proposta di regolamentazione), e viene abolita la dichiarazione preventiva di adesione allo sciopero da parte dei gestori (come previsto dalla proposta per la rete autostradale), viene ridotto il numero delle stazioni di servizio di cui si prevedeva l’apertura nelle autostrade e vengono rivisti i criteri di individuazione dei gestori comandati, escludendo dal novero delle Autorità delegate a tale compito i sindaci e le società di gestione delle autostrade, come anche richiesto dai gestori;.
che il volume di prestazioni minime garantite richiesto dalla Commissione ai gestori dei distributori di carburante consente inoltre di addivenire alla richiesta, formulata nella loro ipotesi, di una durata massima della astensione collettiva di 3 giorni, e ciò nonostante l’Associazione degli utenti di cui in premessa, abbia invece richiesto la riduzione dell’agitazione dei gestori di un solo giorno;.

Strade ed autostrade in Croazia
Per quanto riguarda la costruzione della rete autostradale, la Croazia è oggi il più grande cantiere d'Europa.
Il prossimo obiettivo è la costruzione (già in corso) dell'autostrada Split - Dubrovnik prevista per 2008.
Il 25.06.2005 è stata completata l'autostrada Zagreb - Split (anche le tratte 'mancanti' l'anno scorso: galleria Mala Kapela è tratta Pirovac - Vrpolje) così che adesso a tutti coloro che siano diretti in Dalmazia (Zara, Sibenik, Spalato, Dubrovnik conviene utilizzare questa autostrada (scegliendo, invece, di percorrere la strada costiera, da Rijeka a Zadar sono 220km che si percorrono in 4 ore - la strada costiera è abbastanza impegnativa con molte curve e non consigliabile soprattutto a chi viaggi con rimorchio o camper)..
- l'autostrada Rupa - Rijeka (Fiume) - cioè, la direzione principale per chi arrivi in Croazia - praticamente 3km dopo essere entrati dalla Slovenia vi 'aspetterà' l'entrata in autostrada..
I pedaggi si pagano per alcuni ponti, gallerie e tratti autostradali o di super strade.
- in Croazia esistono i distributori di GPL, però, non così frequenti come ci si potrebbe aspettare.

Francia: prezzi carburanti in tempo reale
Inserito giovedì 18 gennaio 2007 alle 08:42:03 CET da miky! C'era una legge che in Italia impneva ai distributori di benzina di esporre chiaramente i prezzi praticati, con dei cartelloni visibili per gli uatomobilisti.
C'era…perchè il governo Berlusconi ha pensato bene di eliminare quest'obbligo da parte dei distributori, così per capire che prezzi fanno devi avvicinarti alla pompa di benzina e guadare il dislay .
guarda che questo è un modo per incentivare la concorrenza al livello dei piccoli distributori… a meno che questi nn si mettano d'acccordo (come fanno i grandi distributori), in questo modo i prezzi nn possono che abbassarsi….
Inserito giovedì 18 gennaio 2007 alle 09:39:18 CET da dodge caliber club segnalo anche che in francia, in autostrada, ci sono dei pannelli che segnalano (uno per ogni tipo di carburante) la distanza del distributore e il prezzo praticato (es.
Questo per due motivi: in francia le differenze di prezzo sono molto più elevate rispetto a noi e la diffusione di distributori sulle autostrade limitata.
Inserito giovedì 18 gennaio 2007 alle 17:48:34 CET da baldomax C'e' anche http://www.pienorisparmio.it che fa la stessa cosa ma in forma grafica con l'utilizzo delle mappe, e oltre ai prezzi della benzina fa vedere anche dove sono dislocati gli autovelox e dove si trovano i distributori di gpl.

Telepass.it: Autostrade per l'Italia
E’ una carta magnetica prepagata disponibile nei tagli da 25, 50 e 75 Euro che agevola e velocizza il pagamento dei pedaggi autostradali.

Guide of DISTRIBUTORI AUTOSTRADA



info: DISTRIBUTORI AUTOSTRADA


Photo by www.markos.it
Provincia Autonoma di Bolzano - Alto Adige | Ufficio commercio e servizi | Distributori di carburante
I distributori di carburante garantiscono in Alto Adige un buon servizio di rifornimento all’utenza.
I distributori non sono ubicati unicamente lungo l’Autostrada del Brennero (A22) o lungo le grandi direttrici di traffico, bensì sono distribuiti su tutto il territorio provinciale e creano in questo modo una rete distributiva capillare.
Oltre all’erogazione di carburante i distributori dell’Alto Adige offrono una serie di servizi aggiuntivi, quali il lavaggio, l’assistenza attraverso officine abilitate, il servizio di riparazione e cambio gomme, ecc.
Il coordinamento dei gestori degli impianti di distribuzione di carburante dell’Alto Adige è garantito dall’Associazione distributori di carburante FIGISC e dalla Federazione autonoma italiana benzinai FAIB/ATV..

Autostrada a idrogeno in Norvegia [Feeds4All.com]
Ci saranno distributori di idrogeno lungo la strada che collega Oslo a Stavanger, sulla costa sud occidentale della Norvegia.La Norvegia, che da sempre produce buona parte della sua energia sfruttando le biomasse e l’idroelettrico, ha poco margine di risparmio per tagliare le sue emissioni nel campo della produzione di energia, per questo ha deciso di [...].
Fermato alla guida in autostrada ha solo 1...
In una trafficatissima autostrada Australiana è stato fermato dalla polizia un bimbo di 10 anni alla guida di un'auto dopo aver percorso la bellezza di 80 Km.
L'autostrada dei sogni Non sappiamo quale sia l'evento che ha raccolto questa spaventosa 'massa critica' di super-car su una autostrada americana, ma siamo ufficialmente Invidiosi™.
C' un'enorme coda in autostrada.
Una Formula 1 in autostrada E' il sogno di tutti i piloti guidare uno dei loro bolidi a 326 km/h anche fuori dai circuiti, magari proprio nel tratto autostradale che porta a casa...

Croazia transporto
Uno dei progetti strategici dell'economia croata e la costruzione di una rete autostradale di qualita che mediante moderne vie di comunicazione colleghera la parte continentale della Croazia con quella costiera, nonché il nord e il sud della fascia costiera, inserendo il paese nella rete stradale europea.
Il piano di costruzione delle autostrade di quest'anno prevede che entro il 30 giugno 2004 saranno inaugurati per la circolazione 4 nuovi tratti dell'autostrada Zagreb-Spalato-Dubrovnik , cio vuol dire che le nuove vie di comunicazione che fanno parte dell'arteria pulsante della circolazione croata raggiungeranno 341 km di lunghezza.
Il progetto prevede che entro il 2007 l'autostrada raggiungera Dubrovnik.
Ai caselli autostradali il pedaggio puo essere corrisposto in contanti o tramite la carta di credito (AMERICAN EXPRESS, DINERS, MASTER CARD, MAESTRO, VISA) e con assegno.
Il tratto Bosiljevo - Vrbovsko e stato inaugurato per la circolazione, cosicché per la stagione 2004 autostrada A6 di lunghezza complessiva di 146 km e interamente a disposizione dei viaggiatori.
Il distributore di benzina e collocato a Ravna Gora, mentre entro il 2004 sul nuovo tratto saranno inaugurati altri due distributori.

Subaru Forester 2.0 Bi-Fuel | MotorBox | Auto
PRIMO PROBLEMA Con queste auto non sei mai tranquillo: troverò i distributori di GPL quando avrò consumato il primo pieno di gas? Perché viaggiare a benzina sono capaci tutti, ma verrei meno al mio intento.
E’ solo del centro Italia, ma sono segnati i distributori di GPL, proprio quella che fa al caso mio.
STRATEGIE DI VIAGGIO Dovrei farcela fino a Bocca di Magra, dove nell’aera di servizio autostradale c’è un distributore di GPL.
SGASATI Imboccata l’autostrada ti rendi subito conto che il gas più che gasare, 'sgasa' .
Hai voglia a spremere, in autostrada si deve tenere ben pigiato il pedale dell’acceleratore per mantenere medie accettabili.
In autostrada però non ci sono problemi, il cambio si usa poco e in quinta si viaggia alla velocità voluta.
Adesso che devo farci attenzione scopro infatti che quasi ogni distributore in autostrada possiede una pompa per il GPL, e anche sulle strade normali non si fa fatica a trovarli .
La cosa mi rincuora al punto che decido di fare a meno della mappa dei distributori.
Per farla corta, prima di tornare a Milano, questa volta per strada normale fino a Firenze, quindi in autostrada, mi sono fermato a fare il pieno altre due volte, più una a Milano per ripristinare le condizioni iniziali.

per viaggiare a Praga, in repubblica Ceka e in Slovacchia
Per anni abbiamo consigliato il percorso Brennero-Linz, ma da quando hanno pressoché ultimato l'autostrada Praga-Plzen abbiamo visto che passare dalla Germania è anche molto rapido.
Al Brennero ci si arriva dall'autostrada Modena-Brennero.
E' obbligatorio l'adesivo per l'autostrada che si compra in un ufficio vicino al cambio, oppure negli autogrill (si può comprare anche per pochi giorni) .
Fate attenzione che da Munchen fino al bivio per Plzen non ci sono più distributori della benzina!! Da Regensburg al bivio per Plzen c'è un breve tratto senza autostrada e poi, alla frontiera Tedesca-Ceca ci si immette nell'autostrada per Praga.
(Ci hanno raccontato che questo tratto di autostrada non è ancora ultimato perche gli abitanti non si mettono d'accordo: se farla passare a sud o a nord!) Le indicazioni non mancano, quindi non ci si può sbagliare valico del Brennero-Linz-Praga .
0 Al Brennero ci si arriva dall'autostrada Modena-Brennero.
E' meglio esserne provvisti, sia per pagare la benzina, se necessaria, o qualcosa negli autogrill lungo la strada, sia per pagare l' adesivo per l'autostrada che si compre in un ufficio vicino al cambio, oppure negli autogrill (si può comprare anche per pochi giorni) .

per viaggiare nelle tre repubbliche Baltiche
0 Al Brennero ci si arriva dall'autostrada Modena-Brennero.
E' meglio esserne provvisti, sia per pagare la benzina, se necessaria, o qualcosa negli autogrill lungo la strada, sia per pagare l' adesivo per l'autostrada che si compre in un ufficio vicino al cambio, oppure negli autogrill (si può comprare anche per pochi giorni) .
E' più costoso perché si paga l'autostrada in Italia, ma piuttosto scorrevole.
A Tarvisio ci si arriva dall'autostrada di Udine.
Villach - Klagenfurt (qui c'è un breve tratto in cui si esce dall'autostrada).
Warszawie confine lituano 300 km: la strada è bella, tutta dritta e provvista di distributori.
In Lituania ci sono due grandi strade l'autostrada A227 che congiunge Vilnius, Kaunas, Klaipeda e Palanga la M12 che collega Vilnius, Ukmerge e Panevezis (questa è la famosissima Via Baltica che collega proseguendo, poi anche Riga, Parnu e Tallinn Chi si dirige a Vilnius ha due possibilità: o passare per Kaunas (la allunga di circa 80 km.
ma si immette poi in autostrada) o dirigersi attraverso Alytus e immettersi in autostrada solo negli ultimi 16 kilometri.

STRADE D'ITALIA - DALLE ORIGINI ALLE AUTOSTRADE
E’ all’ingegner Piero Puricelli, grande imprenditore di costruzioni stradali e industriali, che si deve l’introduzione del concetto di autostrada, ovvero l’idea, del tutto nuova, di creare delle grandi strade da riservare al solo traffico automobilistico: si sarebbe trattato di strade a pedaggio, in concessione cinquantennale, ideate e costruite per un traffico veloce..
Nel 1924 fu inaugurato il primo tratto di autostrada d’Italia, la Milano-Laghi, che conduceva da Milano ai laghi lombardi di Como, di Varese e Maggiore.
Seguendo le direttrici principali di una zona industriale già molto sviluppata, l'autostrada da Milano raggiunge Lainate, dove si dirama un braccio per Como.
La Sa Autostrade meridionali , società promotrice della Napoli-Pompei, poiché aveva ritenuto inadeguate le condizioni per la costruzione dell’autostrada e accusava una disparità di trattamento nei confronti della Milano-Bergamo, fece richiesta al Ministero dei lavori Pubblici di nuovi fondi e facilitazioni.
Passarono sei anni dall’iniziativa, partita attorno al 1926, all’apertura dell’autostrada, il 28 ottobre 1932.

Benefits


Photo by www.markos.it
ProRinnovabili » Autostrada a idrogeno in Norvegia
Pro Rinnovabili - per far crescere la cultura sulle energie rinnovabili SPECIALE VEICOLI IBRIDI SOLARI :: VIDEO ED INTERVISTE Autostrada a idrogeno in Norvegia »» pubblicato da: Federico Brucciani il 12.11.06 :: in Rinnovabili, Idrogeno & Fuel Cell Ci saranno distributori di idrogeno lungo la strada che collega Oslo a Stavanger, sulla costa sud occidentale della Norvegia.La Norvegia, che da sempre produce buona parte della sua energia sfruttando le biomasse e l’idroelettrico, ha poco margine di risparmio per tagliare le sue emissioni nel campo della produzione di energia, per questo ha deciso di puntare sul settore trasporti .

ISCHIA, BOOM DELLA VERDE: 1, 505. MAPPA PREZZI: PIÙ 11% IN UN ANNO
L'associazione dei consumatori Altroconsumo ha minacciato che affiggerà manifesti di condanna sui distributori più cari, mentre il Codacons ha invocato l'installazione dei 'benzacartelloni' per suggerire agli automobilisti gli indirizzi più convenienti.
'Ben venga quindi l'idea dell'osservatorio dei prezzi', ha dichiarato Luca Squeri, presidente di Figisc Confcommercio, l'associazione che riunisce i distributori - è utilissimo un monitoraggio dei fattori fondamentali di formazione del prezzo che si paga alla pompa'.
Repubblica.it ha fatto qualche telefonata in giro per l'Italia per tastare il prezzo della benzina nei distributori.
D'altronde lo straordinario dei benzinai costa caro come pure il pedaggio per raggiungere i distributori in autostrada.
La classifica di Repubblica.it dei dieci distributori più cari prosegue con l'Agip di piazza Tumminello a Palermo che vende la verde 1, 423; con l'Agip di Campobasso in via IV Novembre (1, 421); con il distributore Agip di via del Mare a Milano (1, 419).
Già tre mesi fa due distributori in via Nuova Marina e in via de Gasperi, Erg e Total, vendevano la 'verde' a 1, 439 euro a litro, ben più alto dello storico 1, 4 consigliato l'altro giorno dal gruppo Api-Ip.

PROTESTA DEI BENZINAI
Fino alle 7 di venerdì distributori chiusi: nel mirino il decreto del ministro Bersani .
Pompe off limits dalle 19 di oggi fino alle 7 di venerdì, mentre in autostrada il black out sarà invece dalle 22 di oggi alle 22 di domani.
Ci saranno modalità diverse in autostrada? « No, lo sciopero colpirà alla stessa maniera nella rete ordinaria e in quella autostradale: c’è unità d’intenti su questo».
Anche perché la linea dura dei gestori prevede anche il self: «Il gestore chiude l’attività sia alla pompa che al self service, sia in autostrada che in rete ordinaria.
Ci rendiamo conto dei disagi che saranno arrecati agli automobilisti, specialmente nelle zone della provincia di Ferrara dove ci sono pochi distributori, ma è l’unica soluzione che è rimasta per cercare di contrastare il provvedimento».
Va sottolineato che dei 157 gestori, una ventina di distributori sono gestiti direttamente dalle compagnie petrolifere, con propri dipendenti.
Prevediamo che già stamattina a Ferrara in molti distributori non ci sarà più carburante.

Rai.it
Domani serrata dei benzinai, distributori chiusi per oltre 48 ore In autostrada stop dalle 22.00 del 6 alle 22.00 di giovedi' 8 febbraio Roma, 5 febbraio 2007 Inizia domani sera la serrata indetta dai benzinai per sfidare il pacchetto liberalizzazioni.
In segno di protesta contro la volontà del governo di liberalizzare il settore da martedi' sera i gestori incroceranno le braccia e per oltre 48 ore i distributori rimarranno chiusi.
Sulla rete autostradale il blackout sara' invece dalle 22.00 del 6 alle 22.00 di giovedi' 8 febbraio.
Nel ddl e' infatti prevista la scomparsa dei vincoli di distanza minima per i distributori di carburante e sono ritenuti inammissibili 'parametri numerici prestabiliti' per l'apertura di un punto vendita.

Notizie e pettegolezzi sulla Croazia
Turismo Nautico Sun, 14 May 2006 03:44:11 +0100 http://www.incroazia.net/n/?cat=5#3 Mancano distributori di carburante, Isola di Veglia (Krk) http://www.incroazia.net/n/?cat=5#11 L'Isola di Veglia, la più grande e nota isola dell'adriatico, meta del turismo nautico italiano, sloveno, austriaco lamenta la mancanza di un adeguato numero di distributori ad uso dei diportisti.
L'Isola ha circa 2000 ormeggi per il turismo nautico mentre i distributori disponibili sono solo a Novi Vinodolski, Abbazia, a Crikvenica e nel porticciolo della città di Krk.
Questi 44km attualmente fanno parte della categoria superstrada ed i lavori permetteranno di promuovere l'intero tratto in autostrada.
Il pedaggio autostradale è di 160 kune ed il tratta Zagabria-Karlovac / Zadar-Spalato può essere percorso in meno di 3 ore e 30 minuti.

DISTRIBUTORI AUTOSTRADA ?

Viabilità in Croazia - Opinione - Strade e autostrade croate
Entrando in Croazia dalla Slovenia, prendendo la strada che va da Trieste a Fiume (Rijeka) per chi viene dall'Italia (dogana di Pasjak tra Slovenia e Croazia) si arriva, dopo pochi chilometri all'autostrada croata che quindi inizia poco dopo il confine e arriva fino a Spalato..
Si può pagare l'autostrada in Euro ed avere il resto in kune, con un cambio piuttosto favorevole rispetto a quello praticato dai ristoranti, alberghi e distributori di benzina, e anche rispetto a quello di molti cambi ufficiali..
L'autostrada da qui prosegue e poi si biforca: da una parte si arriva a Zagabria, dall'altra si va fino a Spalato..
Uno degli svantaggi di questo tratto (fino lla biforcazione) è che l'autostrada da Fiume fino al bivio con la diramazione Per Zagabria e Spalato è in realta una strada normale a due corsie..
Non ho percorso la nuova autostrada in Istria: credo che anche quella sia una superstrada più che un'autostrada; in ogni caso ci si metterà molto meno che con le statali!.
Il problema che si è presentato nell'estate 2005, ma forse nel 2006 sarà risolto è che i 2 tunnel più importanti dell'autostrada Zagreb-Split (MAla KApela e Sveti Rock) erano aperti solo in una carreggiata, quindi in corrispondenza di questi tunnel c'era l'inevitabile restringimento con conseguente formazione di code pazzesche..
Guida sicura – Informazioni e normativa stradale locale
Home Registrati per ricevere gli aggiornamenti locali Lingua Ungheria Sommario Guida in città Guida fuori città Codice della strada Iniziative sulla sicurezza stradale Regole di comportamento al volante Informazioni locali Glossario dei termini di guida Fare clic qui per selezionare una versione stampabile Informazioni locali Limite di velocità in autostrada 130 km/h (80 m/h) .
Pedaggi Per poter transitare sulle autostrade M1, M3, M5, M7 è necessario acquistare un bollo autoadesivo di circolazione su autostrade Il bollo di circolazione sulle autostrade può essere acquistato presso le stazioni di servizio situate nei pressi delle autostrade Sono disponibili bolli autoadesivi con periodi diversi di validità: 4 o 10 giorni, mensili e annuali La tariffa per un bollo autoadesivo di circolazione valido per 4 giorni varia tra bassa e alta stagione (l’alta stagione va dal 1 aprile al 30 settembre) Conservare sempre la ricevuta del bollo di circolazione autoadesivo, che può essere richiesta in caso di controllo da parte della Highway Control (Polizia autostradale) Il bollo di circolazione autoadesivo deve essere esposto sul parabrezza .
Guida sicura – Informazioni e normativa stradale locale
Home Registrati per ricevere gli aggiornamenti locali Lingua Italia Sommario Guida in città Guida fuori città Codice della strada Iniziative sulla sicurezza stradale Regole di comportamento al volante Informazioni locali Glossario dei termini di guida Fare clic qui per selezionare una versione stampabile Informazioni locali Limite di velocità in autostrada 130 km/h (81 m/h) La polizia spesso controlla la velocità dei veicoli tra due caselli autostradali .
Carburante In genere le stazioni di servizio sono aperte dalle 07.00 e le 13.00 e dalle 15.00 alle 19.00 Le stazioni di servizio self-service (24 ore su 24) sono diffuse in tutto il Paese Il servizio self-service (24 ore su 24) è sempre disponibile in autostrada Le carte di credito e il bancomat sono largamente accettati, anche se a volte non funzionano nei distributori automatici, gli unici che operano 24 ore su 24, oltre a quelli in autostrada Sono diffusi distributori di ogni gradazione di benzina senza piombo, diesel e GPL La benzina con piombo non viene più venduta È consentito trasportare benzina in contenitori .
Consigli per il parcheggio Fuori dai centri urbani, è consentito parcheggiare sul lato destro della strada, tranne che in autostrada, all’altezza di un incrocio, in curva e in salita in condizioni di scarsa visibilità .
Foggia Fila ai distributori in vista dello sciopero 06/02/2007 13.17.04 - teleradioerre.it > news
Fila ai distributori in vista dello sciopero .
Un blocco che nelle ultime ore sta mettendo in fila davanti ai distributori di benzina migliaia di automobilisti pronti a fare il pieno e a superare le 60 ore consecutive di sciopero.
La Padania Online
Grazie a questa nuova iniziativa ci aspettiamo un aumento consistente del grado di consapevolezza sui rischi della guida in autostrada quando si è bevuto qualche bicchiere di troppo” .
Veneto Globale - l'informazione della Giunta regionale del Veneto
Ci saranno distributori di idrogeno lungo la strada che collega Oslo a Stavanger, sulla costa sud occidentale della Norvegia..


Home @CallCenter