Venere in prima casa
 Questo transito indica un periodo di qualche giorno in cui Venere influenza tutto il nostro modo di esprimerci. Grande è il nostro desiderio di essere d’accordo con gli altri, tanto che non esitiamo a giungere al compromesso per questo. Venere nella nostra prima casa natale ci priva di qualsiasi senso di aggressività. Anzi, può darsi persino il caso che evitiamo di difendere i nostri sacrosanti diritti: cerchiamo, invece, il compromesso e sfuggiamo il confronto. La nostra personalità è soffusa di amabilità e di calore umano; sfuggiamo le controversie e cerchiamo di fare buona impressione su tutti. Nelle controversie fra gli altri ci assumiamo il ruolo di pacieri; non ci sentiamo di combattere e cerchiamo di evitare che gli altri lo facciano. Buon momento per divertirsi insieme agli amici, prendersi una vacanza e fare solo cose che producono sensazioni piacevoli. L’azione Yin di Venere fa sì che la gente venga da noi. E, se ci sappiamo fare, potremo trarne dei vantaggi personali. Evitiamo, però, di usare questa energia venusiana per cercare di servirsi degli altri per i propri scopi: questo è un transito che finisce presto.