Urano in quarta casa
Si annunciano anni di cambiamenti negli aspetti più personali e intimi della vita, che coinvolgono la casa e i rapporti con i genitori e gli altri familiari. Possono esserci dei capovolgimenti che ci mostrano in che cosa la nostra vita deve cambiare, ma acquistiamo allo stesso tempo un nuovo senso di libertà e ci affranchiamo dall'influenza del passato. Un effetto comune del transito è un improvviso cambiamento di ambiente o di residenza. Una famiglia ben assestata può venire sconvolta improvvisamente da un divorzio, un incidente, talora addirittura dalla morte di qualcuno. Gli aspetti più profondi, più interiori e personali della vita non potranno più essere quelli di prima. La quarta casa riguarda le radici del nostro essere, ciò che riteniamo la parte più determinante di noi stessi e di cui pertanto non concepiamo la possibilità di cambiamento; e quindi, le modificazioni di questo campo ci sconvolgono. Per beneficiare del transito occorre grande elasticità e apertura mentale, perché le strutture che vengono attaccate sono le più rigide. Possiamo spezzare le catene del passato e questo ci dà la sensazione di aver perso le nostre radici, ma in effetti ci liberiamo di una schiavitù. In seguito potremo riattaccarci a quelle radici, ma non ce ne lasceremo più dominare. Possono affacciarsi problemi, tensioni di cui non ci eravamo mai occupati, e sarà giocoforza farvi fronte. I problemi vanno da intensi confronti psichici con le persone che ci sono più intime, a semplici riparazioni necessarie in casa. Se per qualche motivo le nostre condizioni di vita erano insoddisfacenti, probabilmente ora le cambieremo. Può darsi che occorra qualche anno di assestamento a queste modifiche, ma alla fine saremo molto più liberi che in passato. Ad un livello più profondo, Urano in transito nella nostra quarta casa implica profondi mutamenti nella mente inconscia. E poiché l'inconscio ha un enorme potere sulla nostra visione della realtà, dopo questo transito vedremo il mondo sotto una luce diversa.