Sole in quarta casa
Quando il Sole transita attraverso la nostra quarta casa natale si è spinti a concentrare l’attenzione sugli aspetti più intimi della propria vita e sulle persone che maggiormente l’influenzano, e questo significa la famiglia, i genitori. Il nostro maggior desiderio è ora di trovarci in ambienti familiari e di sentire la sicurezza di poter costruire qualcosa su basi solide e, per molti di noi, ciò significa la propria casa. Anche quando continuiamo le nostre normali attività su cui si impernia la nostra vita, dobbiamo cercare di centrare l’attenzione sulla nostra interiorità in senso personale e in senso psicologico. Ancor più che durante il transito del Sole nella nostra prima casa natale, questo è il momento di una presa di coscienza soggettiva delle nostre effettive relazioni con il mondo, scavando in profondità in noi fin nei più profondi recessi. Se sarà necessario, dovremo per un po’ allontanarci dalla solita vita quotidiana e, in solitudine, meditare e contemplare. Vecchi fatti possono tornare alla memoria che hanno avuto conseguenze che ancor oggi ci influenzano. Può essere una saggia cosa riuscire a scoprire quali effetti hanno avuto gli avvenimenti del passato, le esperienze familiari, il modo di essere allevati. Alcuni possono richiedere l’aiuto, il consiglio professionale di esperti che li aiutino a scoprire il ruolo del passato sulla loro vita attuale. E qualcuno potrà così scoprire che il passato ha creato in lui un comportamento inconscio del tutto inadatto al tipo di vita che conduce oggi che è la maggiore causa del suo stato di tensione. L’introspezione psicologica in questo periodo dell’anno può essere di immenso aiuto per la nostra evoluzione personale.