Mercurio in sesta casa
Due sono i campi di manifestazione connessi con questo transito: salute e lavoro. Esaminiamo per primo il lavoro. Ottimo transito per tutti i tipi di lavoro intellettuale. C’è tendenza a prestare molta attenzione al dettaglio e alle tecnologie che impieghiamo nel nostro lavoro. Vogliamo che tutto risulti perfetto. Perciò programmiamo e svisceriamo i problemi sotto tutti i punti di vista prima di metterli in esecuzione; guai se il lavoro non è fatto a puntino. Questo nostro atteggiamento nei confronti del lavoro ci porta ad instaurare ottime relazioni con i nostri datori di lavoro e con gli stessi compagni di lavoro. Ottimo momento per discutere le cose con ambedue e sviscerare i problemi; le questioni personali non interferiscono in questo momento con il lavoro. C’è solo un problema; dobbiamo limitare la nostra tendenza a criticare gli altri. Questo transito acutizza il nostro senso di critica e non siamo affatto sensibili ai bisogni degli altri come non lo siamo ai nostri. Anche se è nell’interesse della «verità obiettiva», cerchiamo di non ferire troppo l’amor proprio degli altri. Esaminiamo ora il campo salute che può non essere eccessivamente buona. Se in questa casa del tema natale ci sono pianeti afflitti oppure Mercurio riceve aspetti dissonanti da altri pianeti di transito, può esservi nervosismo e senso di ansia. È probabile che la causa dello stato ansioso non sia dovuta a niente di razionale; non prendiamolo sul serio, purché non provochi una malattia fisica. Molta preoccupazione anche per l’igiene e per la salute. È ottima cosa vedere di migliorare la nostra dieta con l’aiuto di questo transito. Ma cerchiamo di continuare anche quando Mercurio sarà passato in altre case dell’oroscopo.