> HOME

> CONTATTI

> STATUTO

> STORIA ISTITUTO

> NOTIZIARIO

> ATTIVITA'

> ANTIQUARIUM T.

> GROSIO

> TEGLIO

> ALTRI  SITI

> CONVEGNI

> BIBLIOGRAFIA

> DAVIDE PACE

> MARIA R. RAJNA

> HAWAII

> LINKS


ISTITUTO  ARCHEOLOGICO  VALTELLINESE  

 

       


HOME PAGE


   



d av  i  d e       pac e

 

INDIETRO

AVANTI

 

 

L'archeologo Davide Pace  nacque

a Milano il 2 marzo 1907. 

 Dopo studi classici si dedicò all'attività 

dell' insegnamento e successivamente

 divenne preside di scuola media.

Nel 1966 ha inizio la sua attività archeologica in Valtellina che lo portò a  fondare, nel 1973,

l'Istituto Archeologico Valtellinese.

Ricoprì l' incarico di ispettore onorario 

alle antichità dalla fine 

degli anni '50 fino alla morte avvenuta 

a Monza  il 16 gennaio 1996.

 

 

 

 

 

 

 

 

 


 

Davide Pace:  docente, archeologo, studioso, scrittore, poeta e uomo di profonda spiritualità. Come docente  prediligeva la didattica applicata all'esperienza ed al vissuto;  per i suoi alunni istituì  gruppi di  lavoro e ricerca di botanica, zoologia,  geologia  e archeologia.  Studioso instancabile per il piacere della scoperta, per la ricerca della genesi, della funzione e del significato  di arcaici manufatti; avvinto fino alla fine dal mistero dei "fimorfoidi".  Scrittore:  i suoi "Tellina Opuscula"  sono trattati di scienza archeologica scritti con linguaggio non sterile ma poetico e scorrevole - pregio e difetto perché non sempre facile e spesso criptico - ......."Che io non diliga l' inadorno manto scienziale non ignorano i rari cui riesca piacevole o sopportabile auscultarmi leggendo. Sempre in me prevale - lusingatrice irresistibile - l'ingenita vocazione letteraria, che germinò vivace all'inquieto fanciullo vagabondante stupefatto: e che al vecchio adamulo - errabondo inesausto nel divino dell'umano - rifiorisce l'adamitico stupore dell'eden".....   Le sue poesie rammentano pagine mitologiche.  Spirituale di una spiritualità tra terra e cielo,  assimilata da culti cristiani, rintracciata fra segni di  ancestrali culti pagani.

                                                                       

                                                                                
 



INIZIO PAG.





 

 

 

INDIETRO

AVANTI