Aggiungi ai Preferiti Contattami
Button1 Button2 Button4 Button5 Button3 Button6

Lago di Mir

Il lago di Mir, lungo 900 m e largo 300 m, con profondità da 6 a 10m, si trova a circa 300 m a Sud-Ovest dall'insenatura Tripuljak. Al lago si arriva da un sentiero che attraversa un boschetto di pini. Fare una passeggiata intorno ai lago, dopo avervi fatto il bagno, salire sulla vicina cima del dirupo, da cui si può ammirare un meraviglioso panorama sulle Kornati e sul mare aperto, è un vero piacere.
Lago di Mir
Dirupo di Grpascak
Salire sul più alto e più lungo dirupo dell'Adriatico (Grpascak, foto a sinistra) è una sensazione straordinaria. L'acqua del lago è salmastra, il che significa che il lago è collegato con il mare. Il livello della sua superficie è soggetto a variazioni collegate con quelle del mare. Il fatto che il livellamento della superficie del lago con quella del mare presenti ritardi significa che il lago non è in diretto collegamento con il mare, ma attraverso fessure esistenti nell'angusta lingua di terra che li separa. Fare il bagno nel lago è molto piacevole e salutare, perché la sua acqua è più calda di quella dei mare, specialmente verso la tarda primavera e l'inizio dell'estate, quando il mare non è ancora caldo. La differenza di temperatura dell'acqua del lago e del mare arriva a 6C.
Il lago di Mir non è ricco di fauna ittica. In esso vivono soltanto alcuni orqanismi marittimi: granchietti, gamberetti, ghiozzi, anguille ecc. Si è tentato di popolare il lago di cefali, triglie, spari ecc. Essi si sviluppavano molto bene ma al primo freddo più intenso (alcuni gradi sotto zero) nessun esemplare sopravviveva. Anche se il lago di Mir è singolare, non è l'unico sulla costa adriatica orientale. Un altro lago salmastro simile esiste sulla costa dalmata presso il paese di Rogoznica, vicino a Sibenik, chiamato il Lago del drago.
Dirupo di Grpascak - Lago di Mir

E-mail | GuestBook | Cartolina | Velocipedi Equestri
Tutti i diritti Riservati © 2002 Andrea Martin