Thomas Rhodes 



Benissimo, voi idealisti,
e navigatori dei domini dell'intelletto,
e voi marinai di sublimi fantasie,
sospinti da erratiche correnti, precipiti in sacche d'aria,
voi le Margaret Fuller Slack, i Petit,
e i Tennessee Claflin Shope-
avete scoperto con la saggezza che tanto vantate,
quanto difficile alla fine
evitare che l'anima si frantumi in minuscoli atomi.
Mentre noi, cercatori di tesori terreni,
procacciatori e incettatori d'oro,
siamo padroni di noi stessi, compatti, armonici,
fino all'ultimo.