Robert Southey Burke



Spesi i miei soldi per farti eleggere sindaco, 
A.D. Blood.
Ti prodigai tutta la mia ammirazione, 
ai miei occhi rasentavi la perfezione umana. 
Tu facesti scempio della mia personalitÓ, 
e dei miei ideali giovanili, 
e della forza d'una fedeltÓ generosa. 
E tutte le mie speranze nel mondo, 
e la mia fede nella veritÓ, 
vennero fuse al calore accecante 
della mia devozione per te, 
e plasmate a tua immagine. 
Ma quando scoprii chi eri:
la tua anima meschina 
e le tue parole false
come i tuoi denti di porcellana azzurrina, 
e i tuoi polsini di celluloide, 
odiai l'amore che avevo per te, 
odiai me stesso, odiai te
per la mia anima perduta, e la mia giovinezza perduta.
E dico a tutti, attenti agli ideali, 
attenti a non sperperare il vostro amore 
con anima viva.