Poesia dedicata a mia figlia

 

Sei la mia gioia, la mia felicitÓ,

il mio orgoglio, il mio futuro,

ma anche la mia disperazione,

la mia angoscia, la mia rabbia.

Mi rallegro per le tue gioie

pi¨ che fossero le mie,

mi rattristo per i tuoi dolori

pi¨ che fossero i miei.

Vorrei spianarti la strada,

per darti la serenitÓ,

perchŔ la tua serenitÓ Ŕ la mia.

Ma non sar˛ sempre qui

a proteggerti!

Nonostante sia faticoso vivere,

non disprezzare mai

il dono che ti ho fatto.

 

Home Page

LE MILLE BOLLE BLU ringrazia per la grafica:

 i legittimi proprietari delle immagini anche se non noti e non espressamente indicati