Calcolo della data di Pasqua

 

Vi siete mai chiesti per quale motivo Natale Ŕ sempre il 25 dicembre, mentre il giorno di Pasqua Ŕ variabile? Tutto fu deciso nel 325 dopo Cristo, quando il Concilio Cattolico di Nicea stabilý che la solennitÓ della Pasqua sarebbe stata celebrata "nella domenica seguente il primo plenilunio dopo l'equinozio di primavera". Complicato? Non molto. L'equinozio di primavera Ŕ intorno al 21 marzo e la data di Pasqua Ŕ quindi compresa tra il 22 marzo e il 25 aprile (inclusi) essendo il ciclo lunare di 29 giorni. Per esempio, se proprio il 21 marzo c'Ŕ la luna piena, e questo giorno Ŕ sabato, sarÓ Pasqua il giorno dopo (22 marzo); se invece Ŕ domenica, il giorno di Pasqua sarÓ la domenica successiva (28 marzo). Il metodo per il calcolare il giorno di Pasqua richiede conoscenze e molta pazienza, ma di seguito troverete un piccolo programma con il quale potrete calcolare velocemente questa data e programmarvi con un certo anticipo anche le vacanze pasquali!

Scrivi l'anno di cui vuoi conoscere la data di Pasqua nel riquadro qui sotto:

Giorno della Pasqua cattolica:

 

Giorno della Pasqua ortodossa:

 

    

 

Home Page

LE MILLE BOLLE BLU ringrazia per la grafica:

i legittimi proprietari delle immagini anche se non noti e non espressamente indicati