Community
 
Aggiungi lista preferiti Aggiungi lista nera Invia ad un amico
------------------
Crea
Profilo
Blog
Video
Sito
Foto
Amici
   
 
 

9. Numeri

CARDINALI

Le cifre base su cui si costruiscono tutti i successivi numeri sono:

0 null
1 eins
2 zwei
3 drei
4 vier
5 fünf
6 sechs
7 sieben
8 acht
9 neun
10 zehn

Esclusi 11 e 12 i numeri si costruiscono aggiungendo il suffisso -zehn (16 si ha la perdita della s, 17 si ha la perdita dell'en).

11 elf
12 zwolf
13 dreizehn
14 vierzehn
15 fünfzehn
16 sechzehn
17 siebzehn
18 achtzehn
19 neunzehn

Le decine da 20 a 90 si costruiscono aggiungendo il suffisso -zig (20 si ha la trasformazione di zwei in zwan, 30 si ha la trasformazione della s in ß, 17 si ha la perdita dell'en).

20 zwanzig
30 dreißig
40 vierzig
50 fünfzig
60 sechzig
70 siebzig
80 achtzig
90 neunzig

Dal 21 al 99 le decine si collegano alle unità mediante und, tenendo presente che nei cardinali composti 1 perde la s.

21 einundzwanzig
22 zweiundzwanzig
23 dreiundzwanzig
24 vierundzwanzig
25 fünfundzwanzig
26 sechsundzwanzig
27 siebenundzwanzig
28 achtundzwanzig
29 neunundzwanzig

Dal 100 in poi l'ordine fino alle decine è il medesimo che in italiano (da sinistra a destra).

100 hundert
101 hunderteins
102 hundertzwei
123 hundertdreiundzwanzig
234 zweihundertvierunddreißig
1000 tausend
1001 tausendeins
1234 einstausendzweihundertvierunddreißig
2345 zweitausenddreihundertfünfundvierzig
12345 zwolftausenddreihundertfünfundvierzig
23456 dreiundzwanzigtausendvierhundertsechsundfünfzig
106 eine milion
109 eine miliarde

ORDINALI

Si formano aggiungendo ai numeri cardinali fino a 19 la desinenza te, da 20 in poi ste. Fanno eccezione 1, 3, 7 e 8. Si abbreviano facendo seguire al cadinale un punto.

1. erste
2. zweite
3. dritte
4. vierte
5. fünfte
6. sechste
7. siebte
8. achte
9. neunte
10. zehnte
11. elfte
12. zwolfte
13. dreizehnte
... ...te
19. neuzehnte
20. zwanzigste
... ...ste

Gli ordinali in tedesco si declinano come aggettivi qualificativi.

N

von der dritten Abteilung
|della terza sezione|


Con gli ordinali in tedesco si formano:

N

drei Viertel
|un quarto|
1/4

erstens
|per prima cosa|


Il termine mezzo, che si traduce con halb, generalmente è preceduto dall'aticolo e si comportas come un aggettivo. Unito a un numerale diventa einhalb e rimane invariato. Il sostantivo che segue è al plurale (a meno che non indichi peso o misura). Anche anderthalb e eineinhalb (che significano uno e mezzo) sono seguiti dal sostantivo al plurale.

Il termine metà si traduce con Hälfte.

ANNI, ORE E DATE

Anni

Per chiedere l'età si utilizza l'espressione: quanto sei vecchio

wie alt bist du?

a cui si risponde:

ich bin ... Jahre alt

Ore

Per domandare l'ora si utilizzano le seguenti due espressioni;

wie spät ist es?
wieviel Urh ist es?

a cui si risponde:

es ist ...

L'ora in punto si esprime con il numero cardinale seguito (se si vuole) dalla parola Uhr. Per indicare la mezz'ora si utilizza halb seguito dall'ora successsiva. L'espressione italiana meno un quarto s'indica con ein Viertel e l'ora successiva preceduta da vor. L'espressione italiana e un quarto si traduce con ein Viertel nach più l'ora precedente.

N

es ist drei (Uhr)
|sono le tre (in punto)|
3:00

es ist halb drei
|sono le due e mezzo|
2:30

es ist ein Viertel vor drei
|sono le tre meno un quarto|
2:45

es ist ein Viertel nach drei
|sono le tre e un quarto|
3:15


Per il resto, i tedeschi, suddividono il quadrante in quattro zone:

suddivisione del quadrante in tedesco

Le principali due zone sono (rossa e blu):

nel primo caso si forniscono i minuti più nach e l'ora; nel secondo caso si forniscono i minuti più vor e l'ora che segue.

N

es ist zehn nach drei
|sono le tre e dieci|
3:10

es ist zehn vor drei
|sono le tre meno dieci|
2:50


I dieci minuti prima o dopo la mezza si possono esprimere con nach e vor rispetto a questo rferimento.

N

es ist fünf nach halb drei
|sono le cinque minuti dopo le due e mezza|
2:35

es ist fünf vor halb drei
|sono le cinque minuti alle due e mezza|
2:25


Le ore ufficiali (appuntamenti, orari treni, aerei, autobus, etc.) si esprimono facendo precedere l'ora (da zero a ventiquattro) più Urh e i minuti (nella forma scritta Urh è rappresentato da un punto).

N

5.03
fünf Uhr drei

|alle cinque e tre minuti|
5:03


Date

La data s'esprime in tedesco con l'aggettivo numerale ordinale per il giorno e il mese, nonché il cardinale per l'anno: 28.10.1991 (letteralmente achtundzwanzigsten zehnten neunzehnhunderteineundneunzig

Il complemento di tempo riferito ad anno si rende con le espressioni das Jahr/im Jahr seguite dall'anno, oppure con il numero dell'anno senza articolo e senza preposizione.

Le date oltre il 1099 si leggono in centinaia, per cui 1150 è letteralmente undici centinaia cinquanta: elfhundertfünzig.

I mesi tedeschi sono:

01 Januar der [-/-s, -e]
02 Februar der [-(s), -e]
03 März der [-es]
04 April der [-(s)]
05 Mai der [-/-(e)s, -e]
06 Juni der [-(s), -s]
07 Juli der [-(s), -s]
08 August der [-/-e(s), -e]
09 September der [-(s), -]
10 Oktober der [-(s), -]
11 November der [-(s), -]
12 Dezember der [-(s), -]

I giorni della settimana tedeschi sono:

Montag der [-(e)s, -e]
Dienstag der [-(e)s, -e]
Mittwoch der [-(e)s, -e]
Donnerstag der [-(e)s, -e]
Freitag der [-(e)s, -e]
Samstag der [-(e)s, -e]
Sonntag der [-(e)s, -e]