Torre d'Inferno

Detta anche d'Inverno, come riportato in alcune mappe: si trova all'interno dell'area aeroportuale - a poca distanza da Torre Campanale - in quella che un tempo veniva denominata contrada De Pinolis. La torre, una costruzione di piccole dimensioni, Ŕ circondata da un fossato di circa tre metri di profonditÓ e, prima di essere espropriata, apparteneva alla famiglia Maiorano che la utilizzava come deposito per la legna.

 

 
(fotografia: Enzo Varricchio)