denuncia, telefono azzurro, bambini, violenze, minori, innocenza, fanciullezza, adolescenza
Siamo giÓ in 7!

Da "Occhi verdi" parte questo messaggio, una lettera aperta, un silenzioso urlo di protesta, nato dallo sdegno per le violenze sui bambini, martiri nell'innocenza, verso cui, elementi della nostra stessa società hanno imposto una viziosa morte.
E' concepibile che la legge favorisca attenuanti, di qualsivoglia tipo, per tali assassini? Cosa possiamo di concreto fare per spezzare il compiersi di questi atti? Basta commuoversi, amareggiarsi e pregare? Cosa si è fatto di concreto finora?
Non si può spegnere il sorriso dell'innocenza, non si possono spezzare le loro ali, non si può odiare fino al punto da usargli violenza, e spegnere la loro fanciullezza.

Ci osservano, ci imitano, ci giudicano,
ci sorridono: rispettiamoli!

Probabilmente servirà a poco, ma se vuoi, puoi sostenere la mia troppo piccola protesta "PeterPan-Nessuno tocchi gli innocenti", che confida solo ed esclusivamente nel facile diffondersi del pensiero attraverso Internet: non ci sono, e non intendono esserci, motivazioni di tipo politico. Devi semplicemente compilare il form che segue, inviarlo, ed inserire nel tuo sito (possibilmente in home page) un link a questa pagina web PeterPan-Nessuno tocchi gli innocenti, all'indirizzo http://digilander.libero.it/OcchiVerdiSito/Bambi.htm nella tua home page: il tuo nome (o nick) sarà aggiunto alla lista dei siti collegati all'iniziativa.
Internet è una grande risorsa: prima o poi qualcuno coglierà questo messaggio in bottiglia... meglio "prima": sulla foto in questa pagina potranno tornare i colori.

Siti sostenitori di "PeterPan-Nessuno tocchi gli innocenti"

Gas: Occhi verdi

dannoso: Horrorchest

Gas: Casa Usher

Gas: Solokatia

Francesca: Xlisabeth

Vinpe75: Juju

 

Qualcuno ha cominciato prima di PeterPan... Telefono Azzurro

Telefono Azzurro nasce l'8 giugno 1987 con l'obiettivo di promuovere una societÓ capace di rispettare i diritti dei bambini. Nel 1990, grazie ad un D.P.R., Telefono Azzurro Ŕ riconosciuto Ente Morale; non riceve finanziamenti pubblici e si finanzia esclusivamente con contributi volontari. Attualmente Ŕ senza dubbio un punto di riferimento per la societÓ italiana, ed un concreto modello per l'Unione Europea.
Telefono Azzurro risponde al numero
1.96.96, gratuito per i minori di 14 anni (le telefonate sono a carico dell'Ente); al numero 199.15.15.15 per minori tra i 15 ed i 18 anni. Una squadra di volontari riesce a rispondere a circa 1.400 chiamate al giorno, di cui quasi 100 richiedono l'intervento di un operatore professionale (psicologo, pedagogista...) retribuito. 23 di queste segnalazioni riguardano situazioni gravi.
Su Internet Telefono Azzurro Ŕ raggiungibile dal sito
www.azzurro.it e via e-mail dall'indirizzo childta@tin.it. Chi volesse contribuire per finanziare Telefono Azzurro pu˛ effettuare un versamento sul C/C P. 550400.