ecco, chissÓ come mai la voce di ci˛ che non voglio ascoltare, che non posso seguire, che non mi piace e mi fa paura Ŕ quella che sento pi¨ forte, senza neppure aguzzare l'orecchio