Community
 
Aggiungi lista preferiti Aggiungi lista nera Invia ad un amico
------------------
Crea
Profilo
Blog
Video
Sito
Foto
Amici
   
 
 

...Segue tesoro...

Collana appartenente al tesoro di Tutankhamon, eseguita in oro, turchese, cornalina e paste vitree. Raffigura le due dinastie (Nekhbet, l'avvoltoio e Uadjet, il cobra) che proteggono l'occhio del dio Horus.

Testa di Amone. Particolare di una testa di granito nero raffigurante il dio nell'atto di proteggere Tutankhamon. I tratti del volto sono però quelli del giovane Faraone.

(Parigi, Museo del Louvre)

Meravigliosa statuetta in oro e granito nero raffigurante il faraone sul dorso di un animale feroce

Ritratto di Tutankhamon infante. La testa del neonato nasce da un fiore di loto, come se fosse il dio sole col quale del resto si identifica il futuro Faraone. Proviene dall'anticamera della tomba.

Testa in legno dipinto raffigurante Tutankhamon ragazzo

Ritratto del giovane Faraone in alabastro dipinto. Trattasi di uno dei quattro coperchi dei vasi Canopi che contenevano le viscere imbalsamate di Tutankhamon

Gruppo dei quattro vasi Canopi che contenevano le viscere imbalsamate di Tutankhamon

Splendido particolare di un vaso canopio realizzato in finissimo alabastro trasparente - Da notare le splendide rifiniture degli occhi del naso e della bocca

Miniatura dello scrigno di Tutankhamon raffigurante il faraone in battaglia

Altra miniatura tratta dallo scrigno di Tutankhamon. In essa il sovrano viene rappresentato sottoforma di sfingi

Coperchio di cofanetto, dalla tomba di Tutankhamon raffigurante Ankhesenamon mentre offre a Tutankhamon fiori di loto e di papiro simboli dell'Alto e Basso , Egitto intrecciati a fiori di mandragola, la pianta dell'amore.

Sulla parete della camera sepolcrale di Tutankhamon sono state dipinte alcune scene funebri. In questa il Gran Visir Eie, vestito della pelle di leopardo, procede al rito dell'apertura della bocca e degli occhi della mummia del Faraone

Affresco della tomba di Tutankhamon. Il re è ritratto accanto a Osiride, dio dei morti, rappresentato tradizionalmente sottoforma di mummia con il pastorale ed il flagello